COPERTINA DEL MESE

la Porsche 911 RSR – 19 del duo franco-svizzero formato da Kevin Estre e Neel Jani- Foto Daniele Marangoni
Italia Softball combattiva, gli Stati Uniti vincono 2-0
U18_WeCh_Praga_ITA-NED la festa azzurra per il punto della vittoria di Anita Bartoli(Credit MG#19)
U18_WeCh_Praga_ITA-NED Giulia Bancora effettua un out in terza(Credit MG#19)
U18_WeCh_Praga_ITA squadra con medaglia d'argento (MG#19)
Tokyo 2020 Olimpiadi italia- russia femminile
Stefanie Horn - Tokyo
Italia Giappone
Le Azzurre superano l'Argentina - fonte Fipav
 di Daniele Marangoni    
[ngg src="galleries" ids="2302" display="basic_slideshow"]MONZA - Il fine settimana del WEC è stato anche il weekend del ritorno del pubblico sugli spalti nel Tempio della Velocità. Ieri circa 700 persone hanno potuto assistere alla 6 Ore di Monza dalla tribuna laterale destra sul rettilineo di partenza, sedendo distanziate come prescritto dalla normativa in vigore. Il rimanente pubblico ha seguito la competizione dalle salette hospitality arrivando ad un massimo di mille spettatori in circuito. Toyota vince la prima gara italiana del World Endurance Championship conquistando la 6 Ore di Monza. Mike Conway, Kamui Kobayashi e Jose Maria Lopez sulla loro GR010 Hybrid trionfano nella endurance dell’Autodromo Nazionale Monza dopo aver tenuto la testa per quasi tutta la gara e aver rischiato di vedere sfumare il podio per una foratura e un problema meccanico. L’equipaggio della #7 chiude davanti a tutti un fine settimana che l’ha visto dominare sin dalle prime prove libere di venerdì. L’unico momento di difficoltà per il trio si verifica a due ore dalla fine della gara, quando Kobayashi ferma la vettura poco prima dell’ingresso della Ascari, ripartendo però dopo solo una manciata di secondi.   Il secondo posto chiude la Alpine A480 – Gibson guidata da Andrè Negräo, Nicolas Lapierre e ...
Spot_2
 di C.S.    
PORTO VIRO - Delta Group Agroalimentare è il title sponsor 2021-22 del Delta Volley Porto Viro. L’accordo di sponsorizzazione è stato ufficializzato quest’oggi nel corso di una conferenza stampa tenutasi al Palasport di Porto Viro. Dunque, la prima squadra nerofucsia, prossima partecipante al campionato di Serie A2 Credem Banca, sarà denominata Delta Group Porto Viro. Il commento del Presidente del Delta Volley Luigi Veronese: ...
 di C.S.    
TOKIO - Semifinale amara per Giovanni De Gennaro nel K1 della canoa slalom ai Giochi Olimpici di Tokyo. Dopo aver dominato le batterie di qualificazione di mercoledì, il Carabiniere bresciano questa mattina al Kasai Slalom Center non è riuscito a conquistare uno dei dieci pass disponibili per la finale. L’azzurro commette subito un errore nella combinazione tra le porte 5 e 6, toccando ...
 di C.S.    
FONTE FIPAV  TOKIO - Grazie al successo per 3-1 (30-28, 25-21, 21-25, 25-21) contro l’Iran la Nazionale Maschile ha conquistato matematicamente l’accesso ai quarti di finale del torneo olimpico. Oggi gli uomini di Blengini hanno mostrato ancora miglioramenti rispetto alle gare precedenti riuscendo ad avere la meglio contro una formazione che in più di un’occasione ha dimostrato di essere un’avversaria scomoda per tutti. In ...
Menegatti – Orsi Toth fuori dal torneo olimpico. Eliminata la coppia Carambula – Rossi
 di C.S.    
FONTE FIPAV Nicolai-Lupo - Kantor-Losiak 2-1 (21-19, 17-21, 15-10) Nicolai-Lupo - Punti in attacco: 29 (14 Nicolai, 15 Lupo); Aces: 3; Battute sbagliate: 8; Muri vincenti: 7; Errori totali: 16. Kantor-Losiak - Punti in attacco: 31 (15 Kantor, 16 Losiak); Aces: 2; Battute sbagliate: 9; Muri vincenti: 1; Errori totali: 14. Arbitri: Ferro (Bra) e Wang (Chn). Durata Set: 22’, 21’, 14’.   Tokyo. Allo Shiokaze Park gli azzurri Paolo ...
Domani De Gennaro cerca l’impresa nel K1
 di C.S.    
TOKIO - Si chiude in semifinale l’avventura di Marta Bertoncelli ai Giochi Olimpici di Tokyo. L’atleta dei Carabinieri è scesa in acqua questa mattina al Kasai Slalom Center nella gara del C1 femminile. Dopo una buona prima parte di gara, l’azzurra ha progressivamente rallentato il ritmo. Un eskimo (capovolgimento) e un tocco alla porta 20 (2” di penalità) ne hanno condizionato la ...
 di C.S.    
ITALIA-ARGENTINA: 3-0 (25-21, 25-16, 25-15) Italia: Malinov, Egonu 17, Danesi 1, Fahr 7, Pietrini 9, Bosetti 10, De Gennaro (L). Orro 1, Folie 8, Chirichella 3, Sylla 3, Sorokaite. All: Mazzanti Argentina: Rodriguez 5, Nizetich 8, Farriol 2, Lazcano 3, Mayer 1, Mercado 7, Rizzo (L). Bulaich 6, Fortuna, Germanier, Nosach, Herrera 1, All: Ferraro Arbitri: Rodriguez (ESP), Liu (CHN) Durata set: 26’, 24’, 22’ Italia: a ...