Privacy Policy Cookie Policy
Home » Archivio

Articoli della categoria "CANOA"

CANOA, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

SILEA (Treviso) – Sei medaglie e buoni piazzamenti per i giovanissimi del Canoe Rovigo di Bosaro domenica scorsa 9 ottobre a Silea, con moltissime gare non disputate che lasciano l’amaro in bocca.
Con la gara regionale di fondo sulle cristalline acque del fiume Sile si è chiusa la stagione agonistica della canoa velocità in acqua piatta riservata a tutte le categorie giovanili e alla paracanoa, con la partecipazione di 14 società provenienti dal Veneto. 
Il Sile aveva le acque mosse per la forte corrente e la presenza di numerose piante acquatiche, hanno reso il percorso di gara molto difficoltoso tanto da mettere a dura prova alcuni giovani atleti del Canoe Rovigo.
Ottima la prestazione in K1 nei 2000 metri e nei 200, coronata da due argenti, di Sebastiano Ferrari nella categoria DIR A. Bene anche il compagno di squadra, Giorgio Segato (DIR B), che per due volte sale sul gradino più alto del podio.
Nelle gare giovanili Antonio Bertelli (cat. Allievi B), nella gara di fondo, non riesce a liberarsi dalla vegetazione acquatica e arriva undicesimo. Lo …


Continua a leggere »

CANOA »

 a cura di C.S. |  

TREVISO – Domenica 9 ottobre presso lo splendido parco fluviale del fiume Sile a Treviso si è svolta la gara regionale conclusiva per la stagione canoistica regionale 2022.  Alla manifestazione potevano partecipare tutte le categorie giovanili sulla distanza dei 2000 e 200mt.  Con ben 43 atleti gara e 32 equipaggi iscritti i giovani del Gruppo Canoe Polesine portano a casa un bottino di 21 medaglie di cui 12 ori, 4 argenti e 5 bronzi.  Non si poteva concludere meglio una stagione sportiva così disseminata di medaglie e risultati prestigiosi.  
A questa manifestazione hanno gareggiato anche i giovanissimi della categoria esordienti con Adele Mancini che alla sua seconda gara stagionale vince una bellissima medaglia d’oro. Argento invece per la debuttante coppia di Iasmina Saracuto e Adele Padoan.
Tra gli allievi A maschile vittoria per Marco Bergo ed esordio di competizione per Tommaso Gazzieri.
Al femminile ancora oro per Sara Modonesi.  Per la categoria allievi …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Si è svolto domenica 2 ottobre al polo natatorio di Rovigo il sesto torneo di canoa polo “Memorial Guido Bruno Boldrin”.
Il torneo, che quest’anno ha avuto valenza promozionale, ha visto la partecipazione di cinque squadre miste uomini/donne, appartenenti alle società rodigine Gruppo Canoe Polesine Rovigo Asd e Canoe Rovigo Asd, oltre che alla società triestina Circolo Marina Mercantile Nazario Sauro.
Tutte le società hanno avuto modo di schierare in campo gli atleti più giovani che, anche se alle prime esperienze nel mondo della canoa polo, hanno potuto sperimentare il gioco con spirito competitivo e senza rinunciare al divertimento.
La squadra del Gruppo Canoe Polesine si è classificata in seconda posizione grazie al goal di Adrian Ernesto Giroldo che ha permesso di prevalere di una sola misura sulla compagine triestina. Al primo posto si è classificata la ben organizzata squadra del Canoe Rovigo.
Si conclude così la stagione agonistica della canoa polo, …


Continua a leggere »

Paracanoa »

 a cura di C.S. |  

MILANO – Il Canoe Rovigo si arricchisce di prestigiose medaglie nella paracanoa. Dopo il Campionato Italiano Canoagiovani la squadra si è messa in gioco nella disciplina sportiva della tradizionale canoa praticata da persone con diverse disabilità.
Le gare, che si sono tenute sullo scenario del lago dell’Idroscalo Milano, con tre atleti DIR e uno KL1, riservate a tutte le categorie in distanza di 500 e 200m, hanno visto un forte incremento degli atleti disabili, provenienti di tutta l’Italia.
Nelle gare dei 500m, il più giovane degli atleti del Canoe Rovigo, Giorgio Segato, DIR B, si classifica all’ottavo posto. Il suo compagno di squadra, Enrico Bertaglia, in una gara molto intensa, riesce recuperare e strappa la medaglia di bronzo. Ottima prestazione di Sebastiano Ferrari (DIR A) che sale sul secondo gradino del podio nazionale, ottenendo tanto desiderato titolo di “vicecampione d’Italia”.
Dopo una lunga pausa, torna a battersi l’atleta tetraplegico Matteo Zerbetto, che gareggia …


Continua a leggere »

CANOA »

 a cura di C.S. |  

CALDONAZZO (Trento) – Domenica 11 settembre, ultima giornata di gare nazionali a Caldonazzo e ancora medaglie per gli atleti polesani con due ori, tre argenti e quattro bronzi a chiusura di una trasferta da incorniciare e che pone il sodalizio di Rovigo, al termine delle tre giornate di gare nazionali sia per il canoagiovani sia per il Meeting delle Regioni in ventiduesima posizione nazionale su 95 società partecipanti e quinta società in Veneto.  Più che raddoppiato il punteggio in classifica rispetto alla stessa manifestazione del 2021.
In ordine di categoria tra gli allievi A nel singolo Marco Bergo nella seconda prova sui 200mt si riconferma il più veloce con il secondo oro nazionale. Nella stessa specialità Leonardo Saracuto è settimo.  Sara Modonesi chiude invece in seconda posizione dopo l’oro conquistato il giorno precedente. Per la categoria Allievi B nel K2 bronzo per Leonardo Salvà e Samuele Zennaro mentre la coppia di Filippo …


Continua a leggere »

CANOA »

 a cura di C.S. |  

CALDONAZZO (Trento) -Impresa straordinaria e storica quella degli atleti del Gruppo Canoe Polesine che nella seconda giornata di gare al Meeting delle Regioni hanno decisamente contribuito al terzo posto nella classifica generale del Veneto alle spalle di Friuli-Venezia Giulia e del Lazio, con un fenomenale bottino di 10 medaglie!
A mente fredda, non poteva che essere così l’epilogo di stagione dopo tanti successi e conferme avute sui campi di gara di tutta Italia nel 2022.  La tensione ma soprattutto l’attenzione ad ogni dettaglio che ha preceduto l’evento hanno fatto sì che tutto finisse nel migliore dei modi scrivendo nella storia dell’Associazione una delle più emozionanti pagine sportive mai vissute.
Riepiloghiamo qui di seguito i protagonisti della trasferta che con il loro impegno e lavoro continuativo hanno saputo rendersi protagonisti in questi due giorni di gare trentine davanti a migliaia di loro coetanei e accompagnatori da tutte le parti d’Italia.   
Nella categoria cadette B …


Continua a leggere »

CANOA »

 a cura di C.S. |  

CALDONAZZO (Trento) – In trasferta per il fine settimana a Caldonazzo venerdì 9 settembre, gli atleti del Gruppo Canoe Polesine Rovigo ASD hanno raggiunto la vetta d’Italia con un oro un bronzo e due stupendi quarti posti alla prima giornata, delle tre previste, dedicata alle gare di fondo sulla distanza dei 2000Canoemt nella prestigiosa competizione del Meeting delle Regioni. 
A questa competizione gareggiano infatti solamente i migliori equipaggi regionali per ogni categoria e specialità selezionati direttamente dal Comitato Regionale di appartenenza.
Con ben 11 atleti qualificati nella compagine veneta, la società rodigina alla prima giornata di gare ha messo a segno un grandioso oro con la coppia Glenda Simonetta ed Emma Albertin nel K2 Allieve B sui 2000mt che è rimasta sin dalle prime battute nel gruppo di testa della competizione sapendo ben gestire le proprie forze per poi sferrare l’attacco decisivo alle avversarie nell’ultima frazione di gare.
 È da sottolineare come la …


Continua a leggere »

CANOA »

 a cura di C.S. |  

SAN GIORGIO DI NOGARO (Udine) – Sabato 27 e domenica 28 agosto si sono disputate a San Giorgio di Nogaro le gare di campionato regionale Friulano.  I giovani del Gruppo Canoe Polesine Rovigo vi hanno partecipato come utile banco di prova per mettere a punto la preparazione prima della finale nazionale di Caldonazzo di settembre e sono tornati con un altro straordinario bottino di ben 23 medaglie di cui 9 ori, 6 argenti e 8 bronzi.
Si conferma pertanto l’ottimo stato di forma degli atleti polesani che in tutte le categorie e specialità giovanili hanno conquistato il posto sul podio.  Il bottino poteva essere ancora più prestigioso se non fossero mancati ben quattro atleti, costretti ad un temporaneo stop per malattia.
Il palinsesto della manifestazione prevedeva il sabato gare sui 2000mt tutti in barca singola per le categorie Allievi B e Cadetti A e B, la domenica invece gare sui 200mt e …


Continua a leggere »

Campionato Europeo, canoa polo »

 a cura di C.S. |  

FRANCIA – La canoa polo italiana si conferma una realtà di spicco nel panorama mondiale grazie alla medaglia di bronzo conquistata ai Mondiali di Francia.
E sarebbe potuto anche andare meglio con un pochino di fortuna nella semifinale con la Francia, accompagnata da una muraglia umana di 4.000 spettatori. Questa partita ha messo al centro dell’attenzione mondiale la coppia di Rovigo: Chiara Trevisan, autrice di un goal favoloso a 17 secondi dal termine che aveva illuso l’Italia, e Maddalena Lago, che ha parato l’impossibile ma che nulla ha potuto nel tiro sottoporta delle francesi che a 4 secondi dal termine ha dato il pareggio, e sul golden goal che nei tempi supplementari ha portato la Francia al successo e alla finale per il titolo.
Maddalena Lago durante il torneo ha sfoderato con continuità la sua maestria tra i pali, salvando il risultato in così tanti casi che il sospetto è che la …


Continua a leggere »

canoa polo, Femminile »

 a cura di C.S. |  

MILANO – La squadra femminile del Canoe Rovigo ancora una volta ai vertici nazionali grazie alla medaglia d’argento conquistata a Milano in un torneo di playoff molto difficile per le ragazze polesane che hanno dovuto dare fondo a tutte le energie fisiche e mentali.
I play off sono stati disputati dalle prime quattro squadre classificate nella regular season: Catania, Rovigo, Posillipo e Ichnusa che si sono affrontate in un girone all’italiana per determinare le finaliste.
Nella prima partita il Rovigo ha affrontato il Catania, campionesse da undici anni consecutivi, imbattute. Nel primo tempo le rodigine giocano bene al di sotto delle loro capacità, compiendo numerosi errori. Le catanesi non perdonano e su due palle vaganti si portano sullo 0-2.
Nel secondo tempo Catania in difesa con Rovigo che crea numerose palle goal senza centrare l’obiettivo. A meno di due minuti dal termine è una scatenata Mazzanti a ridurre le distanze. Poco dopo la …


Continua a leggere »