Home » Archivio

Articoli della categoria "RUGBY"

RUGBY, Serie C »

 a cura di C.S. |  

Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose-Rugby Feltre 21-34
Marcatori: pt 1′ meta Rugby Feltre; 12′ meta Rizzatello tr. Davì; 18′ meta tr. Rugby Feltre; 27′ e 26′ meta tr. Rugby Feltre; st 9′ p. Rugby Feltre; 24′ meta Romualdi tr. Davì; 37′ meta Rugby Feltre; 40′ meta Quaglio tr. Pellegrini.
Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose: Benigni; Tamiso, Pellegrini, F. Ottoboni, Macrì; Davì, Borsetto; Rizzatello, P. Ottoboni, Greggio Masin; Romualdi, Bressello; Manfrinato, Moro, Andrioli. Subentrati: Quaglio, Cariero, Rizzato. All. Pellielo – Capitozzo.
Rugby Feltre: Dalla Rosa; Della Dora, Corso, Garlet, Rech; Sartor, Aspodello; Perotto, Tranquillin, Bona; Bellumat, P. Dall’Agnol; Da Lan, R. Dall’Agnol, Stefani. Subentrati: Funario, Cappelletti, Bellani, Girardini, Sommariva, Conz, Domeneghetti. All. Coppa.
Arbitro: Matteo Peruzzo.
Note: pt 7-26; cartellino giallo a: Pellegrini (pt 22′).
VILLADOSE (Rovigo) – Saluta il proprio pubblico con una sconfitta per 21-34 il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, contro la capolista Rugby Feltre, e domenica prossima chiuderà la stagione …


Continua a leggere »

RUGBY, Serie C »

 a cura di C.S. |  

Frassinelle – ASD Excelsior Rugby 1929 36 – 12
FRASSINELLE (Rovigo) – Rugby Frassinelle si impone per 36 a 12 contro Excelsior Rugby di Padova, onorando con questa vittoria l’ultima partita casalinga di questo campionato.
Giornata caldissima, che ha influito sulla prestazione delle due compagini. Frassinelle ha marcato 6 mete contro le 2 degli avversari. I Galletti sono stati superiori in tutte le fasi del gioco, anche se in alcuni momenti, per errori banali non hanno concretizzato una superiorità schiacciante.
Queste le dichiarazioni di coach Fenzi: ” Oggi c’era veramente un caldo asfissiante che ha influito sul ritmo della partita. La superiorità del Frassinelle è stata netta in ogni frangente e il risultato non rispecchia i valori in campo. Abbiamo sprecato moltissime occasioni. Porgo i miei complimenti agli avversari che nonostante l’inferiorità tecnica hanno onorato l’incontro con una voglia e grinta notevoli, che li ha portati a segnare due mete meritate e fortemente …


Continua a leggere »

RUGBY »

 a cura di C.S. |  

FEMI-CZ Rovigo – Valorugby Emilia 24-22 (3-0)
Marcatori: p.t. 10’ c.p. Van Reenen (3-0); s.t. 48’ m. Silva (3-5), 55’ m. Bertaccini tr. Newton (3-12), 57’ m. Mordacci tr. Newton (3-19), 66’ m. Cadorini tr. Da Re (10-19), 69’ c.p. Newton (10-22), 72’ m. Cadorini tr. Da Re (17-22), 76’ m. Diederich Ferrario tr. Da Re (24-22)
FEMI-CZ Rovigo: Da Re; Bacchetti, Moscardi, Diederich Ferrario, Lertora (25’ Uncini); Van Reenen (68’ Borin), Visentin (49’ Chillon); Ruggeri (70’ Bur – 79’ Ruggeri), Lubian, Sironi (61’ Sironi); Bur (68’ Cosi), Ferro (cap.); Swanepoel (49’ Pomaro), Leccioli, (49’ Cadorini) Quaglio (79’ Rossi). All. Coetzee
Valorugby Emilia: Farolini (cap); Bertaccini, Paletta, Schiabel (25’ Antl-29’ Schiabel- 41’ Antl), Colombo; Newton, Garcia (69’ Dominguez); Amenta (64’ Rimpelli), Mordacci, Sbrocco; Du Preez (41’ Gerosa), Dell’Acqua (69’ Dell’Acqua); Chistolini (37’ Mattioli- 78’ Chistolini), Luus (44’ Silva), Diaz (44’ Sanavia). All.Manghi
Arb. Manuel Bottino (Roma)
AA1Federico Vedovelli (Sondrio), AA2Gabriel Chirnoaga (Roma)
Quarto Uomo:Matteo Franco (Pordenone)
Quinto …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

RUBANO (Padova) – Domenica 8 maggio, data che sarà ricordata a lungo in casa gialloblù, tutte le categorie del minirugby del Frassinelle hanno partecipato al XVII Torneo Città di Rubano regalando emozioni e sorprese a tutti i genitori, educatori e dirigenti presenti.
Diverse le società partecipanti, oltre ai padroni di casa del Roccia Rubano, sono scese in campo il CUS Padova, il Selvazzano, il Rugby Badia, il Valsugana Rugby, l’Abano, il Piazzola, l’Este e il Rugby Cittadella.
La giornata si è dipinta di Gialloblù fin dal primo mattino, portando i piccoli Galletti a vincere ben sette trofei, risultato eccezionale e forse anche inaspettato e per questo motivo ancora maggiormente carico di emozione per tutti i componenti della società polesana!
1° classificata tra tutte le società come miglior piazzamento in tutte le categorie,
1° classificata come società più giovane in tutte le categorie,
1° classificata nella categoria Under 13,
1° classificata nella categoria Under 11,
3° classificata nelle categorie …


Continua a leggere »

RUGBY, Serie C »

 a cura di C.S. |  

 
Rugby Trento- Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose 41-0
 
MARCATORI: 10′ meta Sboner tr. Cantonati; 30′ meta Sboner; st 2′ meta Percoco; 13′ meta Valenari; 16′ meta Della Sala tr. Valenari; 21′ meta Panza tr. Cantonati; 40′ meta Boldrin.
RUGBY TRENTO: Valenari; Cantonati, Maris, Benatti, Bottura; Bertocco, Canova; Percoco, Sembenotti, Sboner; Tognotti, Giovannini; Della Sala, Miccichè, Forni. Subentrati: Maule, Lamanna, Dellai, Pedrotti, Chini, Marcon, Panza, Boldrin. All. Soldani.
FULVIA TOUR ANDREOTTI AUTO RUGBY VILLADOSE: Benigni; Rizzatello, F. Ottoboni, Pravato, Tamiso; Pellegrini, Borsetto (st 17′ Rizzato); Romualdi, Cariero, Macrì; Benetti (pt 26′ Moro), Bressello; Bagatella, Manfrinato, Andrioli. All. Pellielo – Capitozzo.
ARBITRO: Giorgio Schinchirimini.
NOTE: pt 12-0; cartellino giallo a Pellegrini (st 26′).
TRENTO – Non era partita nel migliore dei modi la trasferta trentina del Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, con un match già ampiamente preannunciato in salita.
Contro una formazione quotata e che punta al passaggio di categoria, Vladimiro Pellielo e Giancarlo Capitozzo si sono …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

PADOVA – Lusinghiero ottavo posto nella classifica generale delle Società per il Rugby Frassinelle al prestigioso Torneo Bottacin di Padova, organizzato perfettamente dal Petrarca Padova che ha ospitato tra le migliori Società del territorio nazionale con un livello di gioco veramente alto.
La graduatoria finale ha visto il seguente ordine: 1° Gispi Prato, 2° Highlander Formigine, 3° Paese, 4° ASR Milano a pari merito con il Petrarca PD e il Parma, 7° Parco Sempione, 8° Frassinelle, 9° Primavera Roma, 10° Benetton Treviso, 11° Valsugana a pari merito con il Tarvisium, 13° Capitolina Roma, 14° Amatori Milano, 15° Monti Rovigo, 16° Mogliano a pari merito con Villorba e 18° Cittadella.
Grande soddisfazione in casa gialloblù per essere stati preceduti solo da Paese e Petrarca tra le squadre Venete impegnate nella competizione e per le belle prestazioni offerte da tutte le under in campo.
La categoria Under 7 ha svolto attività non competitiva che non …


Continua a leggere »

RUGBY, Under 15 »

 a cura di C.S. |  

FRASSINELLE (Rovigo) – L’Under 15 del Rugby Frassinelle sabato scorso, fra le mura amiche, ha disputato un triangolare con le formazioni del Rugby Villorba e del Rugby San Marco Venezia Mestre.
I ragazzi di Mirco Visentin, Paolo Sturaro, Paolo Bernardinello e Claudio Martinelli hanno offerto una prestazione positiva in entrambe le gare vinte rispettivamente con il punteggio di 28 a 12 contro la formazione trevigiana Villorba e con il punteggio di 38 a 0 contro la formazione veneziana del S. Marco.
I Galletti del Frassinelle, dopo un inizio un po’ contratto si sono subito sbloccati con la marcatura della prima meta di giornata, aggredendo gli avversari con salite veloci verso le linee d’attacco che hanno tolto idee e organizzazione al gioco degli avversari.
Le veloci giocate alla mano, alternato da qualche calcio tattico sono riuscito a permettere ai Galletti di costruire delle buone azioni di gioco corale che hanno permesso delle marcature di …


Continua a leggere »

RUGBY, Serie C »

 a cura di C.S. |  

Silea Rugby – Rugby Frassinelle 3 – 22 
SILEA (Treviso) – Il match era fondamentale per i Galletti per mantenere a distanza le dirette inseguitrici e continuare a tenere vuota la colonna delle sconfitte. Il Rugby Frassinelle ha giocato il primo tempo con il freno a mano tirato e non è riuscito ad applicare il piano di gioco deciso in settimana. Fisicamente non c’erano problemi, ma il problema appariva ai piu’, di genere mentale. Il primo tempo si chiude con il Silea in vantaggio per 3 a 0.
Durante l’intervallo coach Fenzi interviene mentalmente sui giocatori, ricordando loro che non stanno giocando la partita con la giusta grinta, che non vede la fame di vittoria nei loro atteggiamenti e nei loro volti.
Il Rugby Frassinelle rientra in campo con un atteggiamento completamente diverso. La svolta arriva con la meta dell’indomito Capitano Paolo Bassora. Questa marcatura risveglia il Rugby Frassinelle che torna a giocare …


Continua a leggere »

RUGBY, Serie C »

 a cura di C.S. |  

Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose-Rugby Alpago 15-17
Marcatori: pt 14′ p. Pellegrini; 29′ p. Viel; st 15′ meta Brandalise tr. Viel; 23′ meta Rizzatello; 30′ meta Romor tr. Viel; 35′ meta Rizzatello tr. Pellegrini.
Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose: Benigni; Tamiso, Piombo, Pravato, Rizzato; Pellegrini, Borsetto; Rizzatello, Greggio Masin, P. Ottoboni; Romualdi, Bressello; Andrioli, Manfrinato, Bagatella. Subentrati: Pavanello, Aggio, Macrì, Melloni. A disposizione: Benetti, Quaglio, Moro. All. Pellielo – Capitozzo.
Rugby Alpago: Viel; L. Bartoluzzi, Vaina, Romor, A. Bartoluzzi; Favero, Brandalise; Schirru, Facchini, Mognol; Cappellari, De Bastiani; D. Delle Donne, Mazzer, Svalduz. Subentrati: Ballarin, Roffaré, De March, Barattin, Zoldan, F. Delle Donne, Facchin. All. Liguori.
Arbitro: Lorenzo Dorigo.
Note: pt 3-3.
VILLADOSE (Rovigo) – Primo tempo equilibrato finito in perfetta parità sul 3-3, con poco spettacolo e molto agonismo. I padroni di casa si intestardiscono troppo nell’uso del piede, trovando sempre ben posizionato il triangolo allargato ospite. Il Dose fa valere il proprio predominio …


Continua a leggere »

RUGBY »

 a cura di C.S. |  

Rugby Frassinelle – Villorba Rugby 38 – 17
FRASSINELLE (Rovigo) – Rugby Frassinelle vince tra le mura amiche contro il Rugby Villorba 38 a 17. Questo è il dato meramente numerico e statistico della partita. La vittoria del Frassinelle oggi assume un enorme valore, per le condizioni in cui è maturata.
A causa di infortuni e di un virus influenzale, la rosa dei galletti è ridotta all’osso, tanto che a referto ci sono solamente 15 giocatori e nessuno disponibile in panchina. I giocatori scesi in campo hanno dato tutto e con intelligenza hanno gestito la partita e il logorio fisico, sapendo che non c’erano a disposizione cambi.
Talvolta si abusa di termini quali: eroico, guerriero o lottatore, non è il caso di oggi. Tutti i gialloblù oggi sono stati eroici, guerrieri e lottatori. La partita al 70’ era sul punteggio di 38 a 0. Una partita dura, ma corretta. Poi è successo qualcosa …


Continua a leggere »