Home » Archivio

Articoli della categoria "MOTORI"

Speedway »

 a cura di C.S. |  

TERENZANO (Udine) – Paco Castagna ritorna alla vittoria dopo undici mesi di digiuno, conquistando la prima posizione nel weekend di gare ospitate dal Moto Club Olimpia. Nicolas Covatti, detentore del titolo nazionale, e Nicolas Vicentin, medaglia di bronzo nel 2021, sono stati costretti a rinunciare alle due prove tricolore, entrambi per infortunio.
Gara 3, disputata sabato 25 giugno, ha segnato la ricorrenza del cinquantesimo anno dalla prima gara disputata nell’ovale di Terenzano (era il 25 giugno 1972). Quattordici i piloti al via, con due atleti provenienti dalla Germania e l’inossidabile cinquantaseienne svedese Mikael Andersson, figlio d’arte, che ha voluto essere tra i protagonisti della gara celebrativa per il mezzo secolo di attività della pista friulana.
Guglielmo Franchetti, due volte campione italiano, è tornato in sella dopo cinque anni di inattività, esordio in campionato per il sedicenne Mattia Santinelli. Castagna vince, spesso dominando, in tutte e cinque le entrate in pista delle batterie di …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Daniele Marangoni |  

Francesco Bagnaia vince il Motul TT di Assen mentre Fabio Quartararo cade, si rialza e finisce di nuovo a terra: riparte quindi dall’Olanda la rincorsa iridata dell’italiano della Ducati, in una gara che ha offerto colpi di scena a ripetizione fino all’ultima chicane.
Podio d’esordio inoltre per il rookie Marco Bezzecchi e prima volta in top 3 per Maverick Vinales da quando veste i colori Aprilia Racing. 
Ma è stato l’uomo finito in quarta piazza a offrire una delle performance più coinvolgenti: Aleix Espargaro ha infatti rimontato dalla quindicesima posizione dopo essere stato spinto fuori pista dalla prima caduta di Quartararo: guadagnando 13 punti, riapre il Mondiale. 
Al via è il poleman Bagnaia ad andare in testa, mentre dietro di lui si piazzano immediatamente la RS-GP di Espargaro e la M1 di Quartararo, che confermano così gli equilibri visti durante le prove.  Le iniziali schermaglie fra i due inseguitori danno un piccolo aiuto al numero …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di Daniele Marangoni |  

MOTO 2
Seconda vittoria di fila in Moto2™ per Augusto Fernandez che si porta in testa alla classifica mondiale a pari punti con Celestino Vietti, quarto al TT Circuit Assen. Ai Ogura termina il Motul TT Assen in seconda posizione e precede Jake Dixon che completa il podio. Il giapponese è terzo in classifica ma a un solo punto di distanza dai due leader.
Alla prima curva Dixon è davanti al suo compagno di box in casa Inde GASGAS Aspar Albert Arenas. Alonso Lopez parte molto bene dalla quinta casella e poi passa Arenas e Dixon. Marcel Schrötter al quarto giro si mette dietro Arenas ed è terzo.
Fernandez ricuce sui primi e approfitta di un piccolo errore di Arenas al quinto giro. Schrötter passa Dixon ed è secondo mentre Arenas scavalca Fernandez. Arenas passa Dixon al settimo giro, poi è Schrötter ad andare in testa grazie a un sorpasso su Lopez. Fernandez passa Dixon mentre Lopez …


Continua a leggere »

F1 »

 a cura di Daniele Marangoni |  

Max Verstappen ha vinto il Gran Premio del Canada allungando in campionato rispetto ai diretti inseguitori il compagno Perez e il Ferrarista Leclerc. L’olandese ha dominato la gara fin dal primo giro dovendo rintuzzare gli attacchi di Carlos Sainz giunto secondo.
Nonostante la safety car abbia messo il ferrarista in condizioni di poter rivaleggiare con Verstappen, lo spagnolo della Ferrari non ha mai mostrato di poter avere la reale possibilità di attaccare il campione del mondo. Per Sainz, comunque, un risultato che inverte una tendenza negativa di cui il ferrarista aveva bisogno. Terzo sul podio un sorridente Lewis Hamilton.
Alle spalle del sette volte campione del mondo il compagno George Russell quarto con la seconda Mercedes. Un risultato figlio di un passo gara che ha consentito ai due piloti delle frecce d’argento di tenere il ritmo delle RedBull. Quinta l’altra Ferrari, quella di Charles Leclerc che ha rimontato dalle ultime posizioni anche …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di Daniele Marangoni |  

HOHENSTEIN-ERNSTTHAL (Germania)
MOTO 2
Augusto Fernandez della Red Bull KTM Ajo ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale in Moto2 al Sachsenring, dominando in maniera netta tutta la gara e vincendo con nove secondi di vantaggio sul compagno di squadra Pedro Acosta mentre Sam Lowes di Elf Marc VDS completa il podio con la terza posizione.
La temperatura dell’aria supera i 33° mentre l’asfalto è bollente con i suoi 47° e in queste condizioni torride la gara di 28 giri prende il via con Lowes che ha mantenuto il suo vantaggio dall’ex compagno di squadra Fernandez prima che l’eroe locale Marcel Schrotter si portasse in seconda posizione partendo dal quinto posto. Dixon viene superato da Joe Roberts per il quinto e il sesto posto con Arenas quarto dopo la prima curva.
Lo spagnolo di Aspar è tornato in lizza per il podio mentre superava la KTM ma le posizioni si sono invertite nuovamente quando …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Daniele Marangoni |  

HOHENSTEIN-ERNSTTHAL (Germania) – Come nelle classi precedenti, anche la MotoGP ha affrontato il Gran Premio di Germania col gran caldo, ma che non ha scoraggiato il pubblico tedesco a riempire gli spalti del Sachsenring.
Allo spegnimento dei semafori, Quartararo parte a razzo e si porta al comando ai danni di Bagnaia che deve accordarsi al pilota Yamaha. Dietro al duo di testa si porta Espargaro su Aprilia ma deve fare i conti con la Ducati di Zarco che, nel corso del primo passaggio, avrà la meglio sullo spagnolo.
La lotta per la vittoria è un affare riservato solamente tra Quartararo e Bagnaia e l’italiano tenta di superare il collega francese già alla fine del primo giro alla prima curva, ma il ducatista arriva troppo lungo e Quartararo si riprende la posizione. Quartararo e Bagnaia iniziano a scavare un discreto margine su Zarco in terza posizione ma il ritmo di Quartararo, in questa fase …


Continua a leggere »

Automobilismo »

 a cura di Daniele Marangoni |  

LE MANS – Toyota ha ottenuto la quinta vittoria consecutiva a Le Mans e la terza doppietta nella 24h di Le Mans.
Sebastien Buemi, Ryo Hirakawa e Brendon Hartley sulla Toyota GAzoo Racing Toyota GR101 Hybrid Hypercar n. 8 hanno celebrato la vittoria assicurando a Buemi la sua quarta vittoria a La Sarthe, la terza di Hartley e una prima vittoria per Ryo Hirakawa. La gara tra le due Toyota ha imperversato per le prime 16 ore dell’evento con ogni vettura in testa a tappe. Ma un problema con il sistema ibrido anteriore della n. 7 ha fatto perdere tempo cruciale e ha spalancato la strada del successo alla vettura gemella.
La vittoria di Toyota oggi segna la prima volta che un team costruttore ufficiale ottenga cinque vittorie consecutive a Le Mans da quando la Ferrari ha raggiunto l’impresa tra il 1960 e il 1964. Vede anche Ryo Hirakawa diventare il quinto pilota …


Continua a leggere »

Automobilismo »

 a cura di Daniele Marangoni |  

BRANDS HATCH (Regno Unito) – Ferrari si presenta con un equipaggio rinnovato nella serie Sprint con la #53 data “in pasto” a due giovanissimi del volante. Uno è Ulysse De Pauw, belga classe 2001, un ragazzo solare ma dal piede pesante come non mai. L’altro è Pierre Alexandre Jean, coetaneo di De Pauw ma cugino francese, già più avvezzo alle competizioni GT d’oltralpe. Dopo una storica pole position, che mancava nella classe regina dal 2015 per Ferrari, il duo conduce la loro 488 alla vittoria del primo round del week end del GTWC a Brands Hatch.
Alle spalle della Ferrari bianca ci sono Charles Weerts in coppia con Dries Vanthoor e Timur Boguslavskiy affiancato dal nostrano Raffaele Marciello. Un capolavoro quello del duo della squadra di AF Corse in grado di mettere “in riga” personaggi non indifferenti come gli ufficiali Audi WRT o il team principe Mercedes per non parlare dei …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Daniele Marangoni |  

MISANO (Rimini) –  Che voglia di riscossa per Ducati nel Round al Misano World Circuit Marco Simoncelli!
Alvaro Bautista offre spettacolo ai tanti, tantissimi, appassionati accorsi sulla Riviera Romagnola e firma la doppietta in Gara 2. Una gara condotta senza incertezze, che ha portato il pilota spagnolo in sella alla Ducati del team Aruba.it Racing a tagliare il traguardo con un vantaggio importante di oltre 7 secondi sul Campione del Mondo in carica Toprak Razgatlioglu, che invece si era aggiudicato la Superpole Race andata in scena al mattino. Ducati conclude il week-end di casa con il terzo posto, come in Gara 1, di Michael Ruben Rinaldi.
Al via il solito trenino dei favoriti, Razgatlioglu, Bautista, Rea e Rinaldi, si portano in testa per dettare il passo. Lo show è garantito dalla sfida Yamaha Vs Ducati. Bautista ci prova al quarto giro, il turco ripassa ed il pilota spagnolo si mette in scia …


Continua a leggere »

F1 »

 a cura di Daniele Marangoni |  

BAKU (Azerbaijan) La RedBull Racing viene via dal Gran Premio dell’Azerbaijan con una doppietta. Il team di Milton Keynes ottiene un risultato che la proietta direttamente verso il mondiale piloti con l’affermazione di Max Verstappen e quello costruttori confermato dalla seconda posizione di Sergio Perez. Un risultato rafforzato anche dal doppio ritiro delle Ferrari problemi di affidabilità. A rimpiazzare le rosse sul podio, il costante ed affidabile George Russell l’unico a concludere tutte le gare fino a qui corse nei primi cinque al traguardo. Immediatamente ai piedi del podio Lewis Hamilton strappato a Pierre Gasly con un bel duello nelle fasi finali di gara.
Quinto, appunto, Pierre Gasly con la Scuderia AlphaTauri davanti ad un eccellente Sebastian Vettel con l’Aston Martin e Fernando Alonso con la Alpine. I due posti lasciati liberi dalla Ferrari hanno consentito alla McLaren di recuperare la zona punti con Daniel Ricciardo davanti a Lando Norris. Chiude …


Continua a leggere »