Home » Archivio

Articoli della categoria "Paralimpiadi"

ATLETICA, Paralimpiadi »

 a cura di C.S. |  

(Fonte Fispes) – Nella gloriosa notte giapponese, Ambra Sabatini, Martina Caironi e Monica Contrafatto tingono d’azzurro vivo il podio dei 100 metri T63 in un confronto tra titane della specialità. Non è mai successo prima nella storia dell’Atletica paralimpica nazionale avere tre atlete vincere l’oro, l’argento ed il bronzo, tre ulteriori medaglie che si aggiungono alle sei precedenti (per un totale di nove), arrivate proprio alla fine dell’avventura giapponese, all’ultima gara del programma in pista.
Mancava anche il metallo più importante in questi 10 giorni di competizione allo Stadio Olimpico e, finalmente, con il sogno, il bottino dell’Italia si è impreziosito anche di questo. Continua a leggere cliccando qui 
Medagliere Paralimpiadi di Tokyo 2020
9 medaglie: 1 oro, 4 argenti, 4 bronzi
ORO
Ambra Sabatini nei 100 T63
ARGENTO
Assunta Legnante (2) nel lancio del disco e getto del peso F11, Martina Caironi (2) nei 100 e nel salto in lungo T63
BRONZO
Oney Tapia (2) nel lancio del disco e getto del peso F11, Ndiaga Dieng nei 1500 T20, Monica Contrafatto nei 100 T63
Foto: Bizzi/CIP


Continua a leggere »

Paracanoa, Paralimpiadi »

 a cura di C.S. |  

TOKIO – Con le gare di sabato 4 settembre si è ufficialmente concluso il programma della paracanoa ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020. L’Italia schierava Eleonora De Paolis nel KL1 200 metri femminile. L’atleta del Circolo Canottieri Aniene ha prima superato brillantemente le semifinali vincendo la sua prova con il miglior tempo assoluto di 57.484. Nella gara per le medaglie l’azzurra scatta dalla corsia numero 3 tagliando il traguardo con il tempo di 56.226 che la colloca ai piedi del podio in quarta posizione, ad appena tre decimi dal bronzo cilena Katherinne Wollermann (55.921).
La medaglia d’oro va alla tedesca Edina Mueller che in 53.958 fa registrare anche il nuovo record paralimpico, argento invece all’ucraina Marybna Mazhula in 54.805. Eleonora, alla sua seconda partecipazione ai Giochi dopo l’esperienza di Rio nel canottaggio, si conferma tra le migliori atleti della specialità con un palmares in cui figurano una medaglia d’argento ai Mondiali, …


Continua a leggere »

Paracanoa, Paralimpiadi »

 a cura di C.S. |  

TOKIO – L’Italia della paracanoa scrive per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro dei Giochi Paralimpici. L’impresa azzurra al Sea Forest Waterway di Tokyo porta la firma di Federico Mancarella che conquista una storica medaglia di bronzo nel KL2 200 metri. La paracanoa, infatti, ha fatto il suo esordio nel programma paralimpico nel 2016.
In finale l’atleta del Canoa Club Bologna scatta con forza dai blocchi di partenza, cercando subito lo strappo iniziale per rimanere attaccato alle posizioni di testa. Il tempo di 42.574 vale il terzo gradino del podio ad appena 70 millesimi dall’argento ucraino Mykola Syniuk (42.503).
Curtis McGrath si conferma invece leader indiscusso della specialità vincendo il suo secondo oro paralimpico con il tempo 41.426. L’australiano, che ha vinto anche e ultime quattro edizioni dei mondali, è imbattuto dal 2016.
Dal quinto posto di Rio de Jenaiero Federico Mancarella, classe 1992, si conferma così ai vertici della paracanoa …


Continua a leggere »

Azzurro, Paralimpiadi, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

Italia-RPC 1-3 (25-22, 23-25, 23-25, 14-25)
ITALIA: Ceccatelli 16, Bellandi 9, Bosio 7, Pedrelli 9, Aringhieri 12, Battaglia 6. Biasi (L). Cirelli, Barigelli. N.e: Fossato, Desini e Vitale. All. Ribeiro
RPC: Panina 16, Kunstman 7, Mednikova 8, Churakova 4, Smirnova 13, Okorokova 9. Ivanova (L). Permiakova, Arbatskaia 14. Karaseva 6, Godovitsyna, Dimitrieva. All. Ovsyannikov.
Arbitri: Raca (CRO) e Shanishah (LBA)
Durata Set: 23’, 25’, 25’, 20’.
Italia: 12 a, 6 bs, 11 m, 20 et.
Rpc: 15 a, 8 bs, 13 m, 26 et.

TOKIO. La nazionale femminile ha chiuso la sua prima partecipazione ai Giochi Paralimpici al sesto posto, battuta oggi dalle campionesse mondiali della Russia (RPC) 1-3 (25-22, 23-25, 23-25, 14-25). Le ragazze di Amauri Ribeiro non hanno sfigurato contro la forte forte formazione russa, detentrice del titolo iridato e di quello europeo.
Bosio e compagne hanno giocato un bel primo set, tenendosi sempre al comando e mettendo in grossa difficoltà le avversarie. Molto combattuti i …


Continua a leggere »

Paralimpiadi, Sitting Volley »

 a cura di C.S. |  

Brasile – Italia 3-1 (23-25, 25-17, 25-16, 25-21)
BRASILE: Ewarda 13, Pamela 7, Camila 13, Adria 11, Filomena 10, Jani 11. Gizele (L) 1. Luiza, Nurya, Laiana. N.e: Ana Luisa, Bruna. All. Guedes Dantas
ITALIA: Ceccatelli 10, Bellandi 7, Bosio 9, Pedrelli 7, Aringhieri 9, Battaglia2. Biasi (L). Cirelli 6, Barigelli. N.e: Fossato, Desini, Vitale. All. Ribeiro
ARBITRI: Meijer (Ola) e Arpas (Hun).
Durata Set: 29’, 26’, 25’, 26’.
Brasile: 15 a, 8 bs, 11 m, 29 et.
Italia: 5 a, 15bs, 13 m, 31 et.
TOKYO. Le azzurre del Sitting Volley non sono riuscite a compiere l’impresa nell’ultima giornata della fase a gironi del torneo paralimpico di Tokyo 2020. Le ragazze di Amauri Ribeiro sono state sconfitte 3-1 (23-25, 25-17, 25-16, 25-21) dal Brasile, dovendo praticamente dire addio al sogno di qualificarsi alle semifinali per le medaglie.
In classifica l’Italia si trova con una 1 vittoria, 2 sconfitte e un quoziente set (5v-6p), situazione in base alla …


Continua a leggere »

Azzurro, Paralimpiadi, Sitting Volley »

 a cura di C.S. |  

 (FONTE Federvolley)
GIAPPONE-ITALIA 0-3 (23-25, 11-25, 10-25)
GIAPPONE: Kikuchi 2, Sumitomo 1, Takei 7, Ogata 8, Osada, Nishie 1, Akakura (L). Fujii 2, Tanaka 1. N.e: Mano.
ITALIA: Battaglia 2, Ceccatelli 3, Bellandi 12, Bosio 15, Pedrelli 5, Cirelli 13, Biasi (L). Barigelli 6, Desini 2, Aringhieri 1. N.e: Fossato e Vitale. All. Ribeiro
Arbitri: Murulo (Est) e Fischer (Ger).
Durata Set: 31’, 20’, 22’.
GIAPPONE: 7 a, 5 bs, 3 m, 16 et.
ITALIA: 11 a, 11 bs, 13 m, 21 et.
TOKIO. All’esordio assoluto ai Giochi Paralimpici la nazionale italiana femminile di sitting volley ha ottenuto il suo primo successo: 3-0 (25-23, 25-11, 25-10) ai danni del Giappone.
Le ragazze di Amauri Ribeiro hanno iniziato nel migliore dei modi la loro avventura a Tokyo 2020, ottenendo una vittoria e tre punti molto preziosi per superare la fase a gironi. Sugli spalti hanno assistito all’incontro il Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca …


Continua a leggere »