Privacy Policy Cookie Policy
Home » Archivio

Archivio articoli del 18 Gennaio 2023

MOTORI, PRIMO PIANO »

 a cura di C.S. |  

Quando è stato presentato questo progetto, circa 13 mesi fa, sembrava una sfida impossibile, creare da zero un Team per partecipare alla Dakar Classic e per giunta con 4 veicoli, ben due camion e due Fiat Panda.
Si i più grandi e i più piccoli, una sfida nella sfida, a dimostrare che a prescindere dalle dimensioni, potenza, se c’è un grande impegno e si sviluppa un progetto basato su solide competenze, tutto si può fare.
“Una gioia immensa forse la più grande della mia vita professionale, un lavoro improbo durato 12 mesi, irto di ostacoli, difficoltà. Con il passare del tempo l’alzarsi dell’asticella ci ha motivato sempre di più, affrontare sfide impossibili è nel nostro dna, ci motiviamo, ci esaltiamo. Durissima la scelta, rivelatasi fondamentale, di lasciare il mio “posto gara” a bordo del camion Musone al nostro Andrea Cadei, scelta che ci ha permesso di offrire un supporto tecnico all’interno delle …


Continua a leggere »

Calcio a 5, Femminile, Serie A »

 a cura di C.S. |  

Vip-Rovigo Orange 5-4 (1-1 P.T.)
Vip: Carturan, Fernandez, Balardin, Jimenez, Troiano, Carollo, Bernardelle, Salvador, Loth, Valenzano, Verdù, Garcia. All. Giorgi
Rovigo Orange: Nagy, Iturriaga, Gasparini, Buzignani, Lorrai, Costa, Pereira, Othmani, Tonon, Dayane, Grandi, Gava. All. Cossìo
Marcatrici: 8’46” P.T. Buzignani (R), 15’30” Balardin (V), 0’46” S.T. Troiano (V), 2’34” Balardin (V), 3’59” Dayane (R), 4’27” Salvador (V), 7’16” Aut. Troiano (R), 11’36” Salvador (V), 12’15” Iturriaga (R)
Ammonite: Iturriaga (R)
Arbitri: Davide De Ninno (Varese), Daniele Biondo (Varese)
Crono: Martina Piccolo (Padova)
SAN MARTINO DI LUPARI (Padova) – Subito occasione Rovigo, Lorrai si libera bene dell’avversario ma la sua puntata sfiora il palo. Grande azione di Buzignani che serve Milena ma la sua conclusione viene respinta da Carturan, che si ripete sulla conclusione di Dayane. Vip ci prova ma il tiro di Ballardin esce di poco alla destra di Nagy.  
É Rovigo a fare la partita, prima Tonon non sfrutta una ripartenza, poco dopo Buzignani mette fuori di poco assist …


Continua a leggere »

ATLETICA, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

PADOVA -Ancora uno sprint vincente per Hope Esekheigbe. Dopo la vittoria all’esordio, la velocista di Assindustria Sport si ripete al Palaindoor di Padova, imponendosi nei 60 metri in 7”43 e togliendo 3 centesimi al tempo realizzato sullo stesso rettilineo otto giorni prima.
Per la ventunenne padovana è un bel biglietto da visita in vista dei Campionati del Mediterraneo under 23 di Valencia di domenica 22 gennaio, per i quali è stata convocata dal vice direttore tecnico per le squadre giovanili nazionali Antonio Andreozzi, che ha selezionato 15 atleti.
Se la copertina spetta di diritto a lei, va detto che sono stati diversi i compagni di squadra capaci di mettersi in mostra nell’impianto accanto allo Stadio Euganeo, in un doppio appuntamento capace di richiamare oltre 1.200 iscritti.
Altre due le vittorie gialloblù, ottenute da due rinforzi del 2023: si tratta di Thomas Serafini, che si impone in volata nei 3.000 fermando il cronometro dopo …


Continua a leggere »

Serie C, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PONTE DELLA PRIULA SUSEGANA (Treviso) – “Le ragazze hanno tirato fuori quelle peculiarità che pian piano stanno acquistando: saper sacrificarsi, saper soffrire, metterci il cuore” coach Marzolla. Con due settimane di pausa davanti lo Star Italia arriva al giro di boa di metà campionato da terzo in classifica.
Non è stata una partita semplice quella che è andata in scena sabato sera nella palestra Polivalente Arcobaleno di Ponte della Priula. Il Project Star Volley ha dovuto attingere a tutte le proprie energie ed alla propria innata caparbietà per portare a casa una partita che sembrava segnata fin dall’inizio ma che è stata ribaltata set dopo set.
La squadra sta crescendo partita dopo partita mettendo in pratica quanto viene appreso in fase di allenamento con i coach Christian Marzolla e Dario Bovolenta che stanno tirando fuori il massimo da ogni atleta.
Il primo parziale è tutto da dimenticare con lo Star Italia che sembra essere …


Continua a leggere »