Privacy Policy Cookie Policy
Home » Archivio

Articoli della categoria "SECONDO PIANO"

NUOTO, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

SAN TEODORO (Sassari) – La Classic Swim di 3200 metri e la Long Swim di 6000 metri hanno chiuso oggi l’emozionante due-giorni di SWIMTHEISLAND SAN TEODORO, manifestazione organizzata da Three Experience e TriO Event nella splendida spiaggia de La Cinta.
Nella Classic Swim, vittoria di Mattia Tarchin che, con un tempo di 46’32”, ha preceduto Alessandro Sterni e Fabio Tadini. Nel femminile, successo di Greta Guarnieri, che ha completato il percorso in 49’02” e preceduto Claudia Pastorino e Laura Manera.
A misurarsi con la distanza di 3200 metri della Classic anche gli atleti che hanno  optato per la  Combined, che prevedeva due distanze in due giorni: ieri la Short Swim di 1800 metri e oggi la Classic Swim di 3200 metri. La somma dei tempi ha premiato nel femminile Emma Lochi, che ha chiuso in 1h11’03” davanti alla turca Pinar Arpinaravsar e a Gloria Bacchin. Nel maschile successo di Mattia Castello che ha …


Continua a leggere »

NUOTO, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

SAN TEODORO (Sassari)-  Un lungo sabato di gare ha aperto l’intensa e avvincente due-giorni di Swimtheisland San Teodoro, organizzata da Three Experience e TriO Eventi. A San Teodoro in gara 264 uomini e 185 donne, provenienti dall’Italia (420 atleti) e da altre dodici nazioni: Austria, Turchia, Stati Uniti, Argentina, Cile, Polonia, Ungheria, Francia, Gran Bretagna, Russia, Germania e Spagna. Tra le province italiane più rappresentate Milano (72), Torino (31), Vicenza (23), Brescia (22), Padova (19) e Cremona (17).
Nel Villaggio Swimtheisland San Teodoro anche l’ex capitano della nazionale azzurra di nuoto, Fabio Scozzoli, che vanta in bacheca un titolo di campione del mondo in vasca corta, otto Europei e 32 titoli italiani. “Sono sempre stato un velocista ma apprezzo molto le gare in acque libere, non ero mai stato a Swimtheisland e penso che sia il format perfetto per chi vuole gareggiare in mare: posti meravigliosi, contesto splendido e organizzazione fantastica. …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Serie A2, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – L’Uomo Ragno ha detto sì. Davide Morgese rinnova il suo contratto con la Delta Group Porto Viro e dunque sarà ancora il primo libero dei nerofucsia nella prossima stagione sportiva.
Classe 1996 (compirà 28 anni tra pochi giorni), 172 centimetri di altezza, Morgese è ormai un veterano della Serie A2, che ha disputato ininterrottamente per dieci anni, dal 2014 ad oggi, totalizzando 290 presenze e mettendo in bacheca una Coppa Italia e una promozione in SuperLega, entrambe ottenute con la maglia di Reggio Emilia nel 2021/2022. Impressionanti i suoi numeri in ricezione, con una media in carriera del 34,3% di perfette.
Nella passata stagione, la prima a Porto Viro, il funambolico libero di Montecchio Emilia è stato uno dei perni del sistema di gioco cesellato da coach Morato, che ha fatto proprio della solidità in ricezione e dell’intensità difensiva un marchio di fabbrica. Ecco perché la proposta di …


Continua a leggere »

Bmx, CICLISMO, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

PADOVA – Corre veloce la stagione dei Panther Boys Padova che nell’ultimo fine settimana sono stati protagonisti ai Campionati Europei BMX disputati sulla pista di Verona.
Nella massima competizione continentale i portacolori del team patavino hanno centrato due finali con Francesco Derme e Jacopo Turato. Derme ha chiuso ottavo tra i cruiser 30-34 anni mentre Turato è giunto sesto tra i cruiser 17-24 anni. Due ottimi risultati a livello continentale per gli alfieri della società diretta dal Presidente Ezio Piovesan che premiano due ragazzi che hanno iniziato a praticare la BMX sulla pista di Padova sin da quando avevano sei anni e che oggi, oltre ad essere atleti, guidano le squadre agonistiche dei Panther Boys. Buone, sulla pista scaligera, anche le prestazioni dei giovanissimi e degli altri riders scesi in pista nonostante il maltempo che ha caratterizzato la manifestazione.
Archiviato l’impegno ai Campionati Europei e con la seconda prova del Circuito Triveneto …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Serie A2, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – Primo annuncio di mercato e primo atto della rifondazione per la Delta Group Porto Viro, che affida le chiavi della regia al talentuoso Filippo Santambrogio, lo scorso anno alla Farmitalia Catania in SuperLega.

Classe 1999 (ha compiuto 25 anni da poche settimane), 181 centimetri di altezza, l’alzatore milanese ha il profilo ideale per guidare sul campo il “nuovo corso” nerofucsia: è giovane ma già esperto, viste le oltre 120 presenze nei campionati di Serie A Credem Banca, A2 inclusa.
“Non ho avuto esitazioni quando la società mi ha presentato il nuovo progetto – sono le prime parole di Santambrogio da giocatore della Delta Group – Ci siamo affrontati molte volte sul campo da avversari e sono rimasto sempre colpito dalla professionalità e dalla carica che si sente a Porto Viro.
Ringrazio lo staff per avermi dato fiducia, per permettermi di esprimermi a questi livelli e di guidare una squadra giovane ma con …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Triathlon »

 a cura di C.S. |  

MILANO – DEEJAY TRI porta il sole sulla spiaggia Bosco dell’Idroscalo di Milano dando il via all’estate meneghina con l’energia dirompente dei suoi 1400 triatleti. La due giorni di nuoto, bici e corsa, nata dalla collaborazione tra Comune di Milano, Radio DEEJAY e TriO Events, con il supporto di Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Città di Segrate e Peschiera Borromeo, non delude le aspettative attestando ancora una volta il mare dei milanesi come tempio dello sport outdoor.
IL PODIO DELL’OLIMPICO
Nell’Olimpico Gold (1500 m nuoto – 40 km bici – 10 km corsa), il brianzolo Federico Murero (TRI Team Brianza, 1h49’17”) ha la meglio su Nicolò Busso (K3 Cremona, 1h50’07”) ed Emanuele Faraco (Terra dello Sport, 1h50’32”). Tra le donne, gradino più alto del podio per la catanese Nicoletta Santonocito (K3 Cremona, 2h03’39”), con Elisa Marcon (CUS Pro Patria Milano, 2h04’56”) e Denise Cavallini (DDS-7MP Triathlon Team, 2h06’06”) che devono accontentarsi rispettivamente di …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Speedway »

 a cura di C.S. |  

LONIGO (Vicenza) – (Fonte Federmoto) – Paco Castagna ripete l’impresa sportiva di dodici mesi fa nella stessa pista, l’impianto Santa Marina di Lonigo, conquistando il quarto posto che gli vale, per il secondo anno consecutivo, l’accesso al Grand Prix Challenge che si terrà a Pardubice (Repubblica Ceca) venerdì 4 ottobre.
Sono stati oltre 3.500 gli spettatori che hanno sostenuto Castagna e gli altri due azzurri in gara, Nicolas Vicentin e Niccolò Percotti, nelle venti batterie del programma di gara. Griglia di partenza di tutto rispetto, con ben quattro centauri che partecipano al campionato del mondo 2024. Tre di loro hanno conquistato i primi tre gradini del podio: vittoria per il ceco Jan Kvech, seconda posizione per l’inglese Dan Bewley, terzo l’australiano Jack Holder. Castagna vince le prime tre batterie risultando a metà gara l’unico pilota a punteggio pieno, iniziando dalla terza manche in cui prevale sull’australiano Lidsey e il danese Lyager.
Nella decima batteria incrocia il polacco …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, taekwondo »

 a cura di C.S. |  

VINOVO (Torino) – La disciplina del Taekwon-do è in forte crescita a Vinovo grazie al profuso impegno dell’associazione sportiva dilettantistica Team Mulè Libertas Piemonte, realtà solida riconosciuta dal CONI. A conferma di questo sviluppo crescente, l’ultimo evento andato in scena è stato domenica 26 maggio presso la tensostruttura di Tetti Rosa. Si è trattato di una manifestazione di alto livello sportivo, comprendente sia uno stage tecnico che esami per il consueto passaggio di cintura per tutti gli atleti dell’asd vinovese.
 
A partire già dalle prime ore, piccoli e grandi taekwondisti hanno sostenuto lo stage e brillantemente superato l’esame per la conquista della cintura superiore. Successivamente tutti gli esaminandi hanno dato dimostrazione delle tecniche di gambe apprese in allenamento, impegnandosi nella gara di “low kick”. I primi tre classificati di ciascuna categoria sono stati premiati con una coppa (grazie a Requiem che oltre a offrire il giusto sostegno nei momenti più difficili, …


Continua a leggere »