Privacy Policy Cookie Policy
Home » Bmx, CICLISMO, PRIMO PIANO

Presentata la BMX Week Padova

11 Giugno 2024 Stampa articolo

PADOVA – E’ stata presentata ieri mattina la BMX Week Padova che dal 22 al 30 giugno porterà diversi eventi legati al mondo della BMX nella città del Santo e avrà come fulcro la BMX Race Track inserita nel Parco Brentella.

Promossa dallo staff dei Panther Boys Padova capitanati dal Presidente Ezio Piovesan la BMX Week Padova si aprirà sabato 22 giugno con il 1° Trofeo Progelta, valido anche come terza prova del Circuito Triveneto BMX, che si correrà in notturna. Martedì 25 e giovedì 27 giugno, la pista di BMX padovana aprirà i propri cancelli ai bambini fino ai 10 anni con l’allestimento di un percorso idoneo e integrato per l’attività di promozione e sicurezza stradale che sarà svolta sotto la guida dei tecnici dei Panther Boys Padova.

A completare il programma della settimana sarà il 9° Trofeo Pietrobelli Elettronica che sabato 29 e domenica 30 giugno porterà a Padova la nona e la decima prova del Circuito Italiano BMX: la massima competizione nazionale richiamerà ai cancelletti di partenza non solo i migliori riders italiani ma anche una nutrita rappresentanza di atleti provenienti da tutta Europa.

“Dopo il successo organizzativo dello scorso anno siamo felici ed entusiasti di riproporre anche quest’anno il format della BMX Week Padova. Una settimana nella quale abbiamo concentrato gli appuntamenti più importanti a cui farà da palcoscenico la nostra pista nel 2024 e una serie di eventi di promozione del ciclismo con cui vogliamo coinvolgere anche i piccoli che non sono mai saliti su una BMX” ha sottolineato il Presidente Ezio Piovesan nel presentare il programma della settimana padovana dedicata alla BMX.

“La nostra società lavora dal 1987 e l’esperienza che abbiamo maturato in questi anni ci ha portato a sviluppare la nostra attività anche e soprattutto nel campo della formazione dei nostri riders e dei nostri tecnici ampliando il nostro raggio di azione anche alla pista. In questa prospettiva si inserisce l’impegno organizzativo della BMX Week Padova”.

Oltre 1.500 i riders attesi al via delle tre giornate di gara a cui andranno aggiunti i numerosi partecipanti attesi alle attività promozionali curate dai tecnici dei Panther Boys. A tenere a battesimo il ricco programma della BMX Week Padova, insieme al Campione Olimpico di Atlanta 1996, il padovano Silvio Martinello, anche l’Assessore allo Sport del Comune di Padova, Diego Bonavina, il Presidente della Struttura Tecnica Fuoristrada, Massimo Ghirotto e il CT della nazionale italiana BMX, Tommaso Lupi.

“Padova è reduce dalla grande festa per l’arrivo del Giro d’Italia dello scorso 23 maggio: un bagno di folla che ci ha fatto capire quanto sia sentita la passione per il ciclismo nella nostra città e quanto la nostra gente abbia voglia di vivere i grandi eventi. Ad un mese di distanza si terrà questa importante settimana di promozione e di gare di primissimo livello che ci consentirà di valorizzare al meglio questo impianto e l’attività portata avanti con grande passione e professionalità dai Panther Boys” ha sottolineato l’Assessore Diego Bonavina.

Importante il punto di vista del CT azzurro Tommaso Lupi: “Questa pista è per me come una seconda casa e sono felice che Ezio Piovesan e il suo staff mettano in cantiere eventi come questi che ci consentono di continuare a promuovere la BMX. Una disciplina in forte crescita che negli ultimi anni può vantare numeri davvero importanti: tutto questo mi fa molto piacere anche perchè più il bacino degli atleti sarà ampio e più possibilità avremo di andare a pescare giovani talenti da inserire tra le fila della nazionale”.

A sostenere l’attività dei Panther Boys anche il Campione Olimpico, Silvio Martinello: “Ho la fortuna di seguire da anni l’attività portata avanti da questa società e ne ho apprezzato i progressi che hanno fatto anche grazie al nuovo impianto realizzato dall’Amministrazione Comunale. Ezio Piovesan e il suo personale rappresenta un esempio di gestione virtuosa di un impianto che è divenuto un punto di riferimento per il territorio e per il movimento a livello nazionale”.

Ad anticipare anche le novità per il 2025 è stato il Presidente della Struttura Tecnica Fuoristrada, Massimo Ghirotto: “Padova con questa BMX Week è una importante realtà a livello nazionale tanto che per l’anno prossimo è già stata assegnata a questa location l’organizzazione dei Campionati Italiani Assoluti di specialità. Grazie a questo impianto è possibile promuovere il ciclismo in sicurezza e trasmettere anche ai più piccoli le nozioni base per andare in bicicletta”.

Entusiasta anche il principale sostenitore dell’attività dei Panther Boys Padova, Paolo Pietrobelli, presidente di Pietrobelli Elettronica: “Dal 1999 con la nostra ditta siamo al fianco di questa società sportiva con cui condividiamo i valori e la mission. Fanno davvero un lavoro straordinario con i tanti tesserati che possono vantare, a partire dai bambini di 4 anni fino ai Master. Il Trofeo Pietrobelli è una bella tradizione a cui tengo particolarmente e che è iniziato ben prima delle ultime otto edizioni che abbiamo iniziato a conteggiare ufficialmente. Appuntamento alla BMX Week Padova per otto giorni intensi e spettacolari”.

Questo il programma della BMX Week Padova:

Sabato 22 giugno

1° Trofeo Progelta Srl – Trofeo Triveneto BMX

Ore 16.00 – Apertura segreteria

Ore 18.15 – Inizio gare

Martedì 25 giugno e Giovedì 27 giugno

Open Days for Kids

dalle ore 17.30 alle 19.30 pista aperta per i bambini fino a 10 anni

Sabato 29 giugno

9° Trofeo Pietrobelli Elettronica – 9^ Prova – Circuito Italiano BMX

Ore 11.30 – Apertura segreteria

Ore 13.30 – Inizio gare

Domenica 30 giugno

9° Trofeo Pietrobelli Elettronica – 10^ Prova – Circuito Italiano BMX

Ore 8.30 – Apertura segreteria

Ore 10.00 – Cerimonia d’apertura con le autorità

Ore 10.30 – Inizio gare

C.S.



Articoli correlati