Privacy Policy Cookie Policy
Home » Archivio

Articoli della categoria "flat track"

flat track »

 a cura di Iole Sturaro |  

TERAZZANO (Udine) – Nelle prime due gare del Campionato Italiano di Flat Track centra il successo il diciottenne toscano Matteo Boncinelli. La kermesse della derapata si è svolta nello scorso fine settimana sull’ovale di Terazzano. Il giovane centauro veste i colori del VFR Racing Team di cui è team manager Fabrizio Vesprini e per lui questa doppietta costituisce il terzo successo in carriera nella manifestazione tricolore. Grazie a questo doppio successo Boncinelli diventa il candidato favorito alla conquista del titolo. Al secondo posto si piazza il campione italiano uscente Kevin Corradetti, che si è piazzato in entrambe le gare alle spalle di Boncinelli evidenziando qualche difficoltà in qualifica.
Nella prima gara Matteo Boncinelli conclude le manche di qualifica in testa alla classifica seguito da Kevin Corradetti e Gianni Borgiotti. Nella finale prende subito la testa Corradetti che però poi viene superato da Boncinelli che taglia il traguardo con un buon margine …


Continua a leggere »

flat track, MOTORI »

 a cura di Redazione |  

TERENZANO (Udine) – A inaugurare la stagione del fuori strada, nettamente in ritardo sulla tabella di marcia a causa dello stop forzato per il Covid 19, sono stati i campionati italiani di Speedway e Flat Track che si sono svolti nello scorso week end sulla nuova pista di Terenzano. Sabato si è svolto il campionato di speedway che ha visto l’italoargentino Nicolas Covatti imporsi nettamente nella finalissima precedendo sul traguardo Nicolas Vicentin e Paco Castagna. Quarto il lettone Ricards Ansviesulis, unico straniero in gara.
Il giorno seguente è stata la volta dell’Open Flat Track a cui hanno partecipato 15 piloti, tredici italiani e due austriaci Nikolaus Mayr e Manuel Hagleitner, entrambi qualificati per la manche finale.
A conquistare il successo è stato Francesco Cecchini, detentore del titolo, che si è imposto al giovane Kevin Corradetti che ha preceduto a sua volta Gianni Borgiotti.
Nelle otto manche di qualifica il diciassettenne Corradetti …


Continua a leggere »

flat track »

 a cura di Diego Tecchio |  

TERENZANO (Udine) – Sabato 1 e domenica 2 settembre sulla pista di Terenzano con organizzazione nel Moto Club Olimpia, si sono disputate le ultime due prove, la quinta e la sesta, del campionato italiano di flat track, il pilota romagnolo Francesco Cecchini, che aveva già vinto le altre quattro prove a Terenzano fa l’en plein conquistando il titolo tricolore con un ampio margine di punti in classifica.
Causa pioggia sia nella giornata di sabato e sia di domenica lo staff del Mc Olimpia ha fatto cose straordinarie per riassettare la pista. La gara è scattata con un’ora circa di ritardo. Nella finale di gara 5 Kevin Corradetti cade al quinto giro sbandando in curva, a causa della caduta si procura la frattura della ed è costretto a porre termine alla sua stagione agonistica.  
Dunque, secondo italiano vinto da Cecchini che vede alle sue palle piazzarsi Gianni Borgiotti che ha chiuso con …


Continua a leggere »

flat track »

 a cura di C.S. |  

LONIGO (Vicenza) – (Fonte Federmoto) – Francesco Cecchini ha nuovamente trionfato, a Lonigo, bissando il successo dell’esordio stagionale nella stessa pista vicentina, così come si sono riconfermate la seconda e la terza posizione, andate rispettivamente al giovanissimo Kevin Corradetti e al vicecampione italiano, Gianni Borgiotti. Quattordici i piloti al via, con undici italiani e tre stranieri, tutti provenienti dalla Repubblica Ceca, che si sono sfidati in otto manche di qualifica, al termine delle quali Cecchini è risultato imbattibile con quattro successi filati, seguito in classifica da Corradetti, Borgiotti, Pucko, Villamagna e Piccinini.
La griglia di partenza della finale ad otto è stata completata dal ceco Kraus, vincitore della batteria di Last Chance, e Alain Martinelli, che ha chiuso secondo alle sue spalle. Manche conclusiva che ha visto Cecchini prendere da subito il comando e imporre il proprio ritmo forsennato, mentre Corradetti e Borgiotti hanno inscenato per alcuni giri l’entusiasmante duello di …


Continua a leggere »

flat track »

 a cura di Redazione |  

(Fonte Federmoto) –  LONIGO (Vicenza) – Si è alzato il sipario del campionato italiano Flat Track con la disputa di gara 1 a Lonigo (VI). Il primo squillo stagionale è di Francesco Cecchini, su Zaeta, che nella finalissima a dieci giri precede il giovanissimo Kevin Corradetti (Honda) e il vice campione italiano Gianni Borgiotti (KTM). Undici i piloti al via, con l’illustre defezione del detentore del titolo tricolore, Lorenzo Gabellini, e diversi volti nuovi, tra cui Sandro e Alain Martinelli, papà e figlio uno contro l’altro. È di Gianni Borgiotti la prima vittoria di manche, davanti ad Andreotti e Piccinini, risponde prontamente Francesco Cecchini nella batteria successiva precedendo Corradetti e Rosso. Primo sigillo per Corradetti alla manche tre, che si ripete alla settima dopo un bel duello con Borgiotti, intermezzate da un secondo posto alla manche cinque dietro a Cecchini, che ha vinto in tutte e cinque le uscite. La …


Continua a leggere »