Home » Serie A2, Softball

Troppo forte Macerata per Girl rossoblù

4 Maggio 2022 Stampa articolo

Macerata       4 0 0 0 1 4 – 9

Rovigo           0 0 0 0 0 0 – 0

Macerata       0 0 4 2 0 0 1 -7

Rovigo           0 0 0 2 1 0 0 – 3      

ROVIGO – Nel terzo turno del Girone B della Serie A2 di softball la capolista Macerata non fa sconti alle ragazze del Baseball Softball Club Rovigo. Già alla vigilia si sapeva che sarebbe stata una sfida impegnativa per le polesane e il campo lo ha confermato. Domenica sul diamante rodigino di via Vittorio Veneto le marchigiane si sono prese l’intera posta in palio nonostante la coraggiosa prova delle padrone di casa allenate dai coach Pino Soto, Adriano Morabito e Cristina Pollato. Gara uno si è chiusa 0-9, gara due 3-7.

Già al primo inning di gara uno Macerata ha messo in chiaro le cose trovando i primi quattro punti della sua giornata. Poi l’incontro è proseguito sui binari dell’equilibrio. Bernardi in pedana, poi rilevata da Begu, e la difesa rossoblù sono riuscite a tenere a bada le mazze delle ospiti per tre riprese, ma tra il quinto e sesto inning sono arrivate altre cinque corse sul piatto che hanno fatto prendere il largo alle marchigiane. L’attacco rodigino, al contrario, ha faticato molto di fronte alle lanciatrici ospiti e non è riuscito ad andare a punto.

Più equilibrata gara due. Difese attente nei primi due inning, poi nuovo strappo del Macerata al terzo turno nel box di battuta e partita in salita per le polesane, complice anche un infortunio per la lanciatrice Victoria Sovak. Questa volta però la reazione delle “Girl” c’è e si concretizza nei punti firmati da Avanzi e Zielinska. Nella ripresa successiva finisce a referto anche Bernardi, ma ormai le avversarie sono troppo distanti e, nonostante la buona prova di Begu in pedana, arriva anche il settimo punto che sigilla il secondo successo delle ospiti.

Il doppio passo falso casalingo non scoraggia le ragazze rodigine, che guardano ai prossimi impegni con la consapevolezza che i margini di miglioramento siano ancora molto ampi. Nella classifica del Girone B sono attualmente in quarta posizione e, se si esclude la capolista Macerata che viaggia spedita verso la qualificazione alla fase scudetto, le altre formazioni sono tutte molto vicine tra loro. 

 

C.S.



Articoli correlati