Home » Serie A2, Softball, Softball Giovanile

Le Girl rossoblù pareggiano sul diamante della Castionese

Risultati positivi anche dal vivaio
27 Aprile 2022 Stampa articolo

Rovigo          0 0 3 0 0 0 3 – 6

Castionese  2 0 3 1 0 1 X – 7

Rovigo          1 0 0 6 0 1 0 – 8

Castionese  1 0 0 0 2 0 2 – 5                              

 CASTIONS DI STRADA (Udine) – Missione riuscita per le ragazze del Baseball Softball Club Rovigo. Il secondo turno del campionato di Serie A2 di softball sabato si è chiuso con un bel pareggio in trasferta sull’ostico diamante della Castionese, formazione che punta alle posizioni di vertice del Girone B. Gara uno ha visto le padrone di casa imporsi con un risicato 7-6, poi la replica rossoblù con il successo in gara due per 8-5.

Nella prima partita di giornata le “Girls” allenate dai coach Javier Pino Soto, Adriano Morabito e Cristina Pollato hanno sofferto la bravura della lanciatrice friulana, riuscendo a trovare un buon turno nel box di battuta solo al terzo inning, con i punti di Bolognini, Bernardi, sempre positiva anche in pedana, e Avanzi. Più regolare la progressione della Castionese, che nel finale ha smorzato il tentativo di rimonta rossoblù con le corse vincenti di Begu, Tagliazucca e ancora Bolognini.

Attacco rossoblù più incisivo in gara due. Dopo tre inning decisamente equilibrati, arriva lo strappo delle ragazze rodigine che al quarto turno nel box infilano ben sei corse vincenti sul piatto di casa base con Vescovo, Zielinska, Amato, Begu, Russo e Silvoni. La Castionese prova a rifarsi sotto al quinto inning, ma la difesa rossoblù, guidata da Sovak in pedana, mantiene alta la concentrazione e concede davvero poco. A rendere il finale più tranquillo arriva l’ottavo punto ancora con Silvoni.

Il pareggio in terra friulana conferma il buon inizio di stagione del Baseball Softball Club Rovigo, terzo nel Girone B e deciso a mantenersi nelle zone alte della classifica anche nelle prossime settimane. Ora però le ragazze rossoblù sono attese dalla sfida più difficile: domenica a Rovigo arriva infatti Macerata, capolista e corazzata del girone.

Dal vivaio

Buone notizie anche dal vivaio rossoblù. Sabato a Ponzano Veneto si è disputata la terza giornata di campionato Under 12 di baseball, che ha visto l’Adriatic LNG Baseball Softball Club Rovigo affrontare e superare i pari età locali: ottima la prestazione dei rossoblù, che hanno concesso solo 4 punti al sesto inning, imponendosi alla fine per 23-4; sul monte si sono alternati Bottazzi, Pilatti, Francescon e Acosta Loor. Lunedì sul diamante di Rovigo si è giocata anche la prima giornata del girone Promozione del campionato veneto Under 13 di softball che ha visto affrontarsi le squadre di Rovigo, Padova e Vicenza.

Le giovani rossoblù hanno concluso entrambi gli incontri disputati a punteggio pieno senza incassare punti; centrato soprattutto l’obiettivo primario del girone Promozione (dove il ruolo del lanciatore spetta agli allenatori delle squadre), ossia favorire il gioco per permettere alle giocatrici di fare esperienza. Prossimo appuntamento domenica 8 maggio a Padova dove si affronteranno la squadra di casa, Rovigo e Castelfranco Veneto. Esordio nel campionato di Serie C per i Cadetti rossoblù del baseball: buona la prova sfoderata in trasferta sul diamante del Minerbio, che comunque alla fine è riuscito a imporsi di misura per 12-9.

 

C.S.



Articoli correlati