Home » VOLLEY

San Pio X conquista la Coppa Rovigo

Pubblico delle grandi occasioni al palazzetto di Sermide. Secondo posto per Asaf Sant’Apollinare
21 Marzo 2022 Stampa articolo

SERMIDE (Mantova) – La finalissima, disputata domenica pomeriggio, ha messo in palio la Coppa Rovigo femminile e all’ultimo sono arrivate due squadre che militano entrambe in Prima divisione. La Polisportiva San Pio X ha battuto 3-0 l’Asaf Cecchetti Sedie nel derby e ha conquistato il titolo territoriale, davanti a una bella cornice di pubblico al palazzetto dello sport di Sermide.

 La società mantovana ha ospitato il primo evento dell’annata sportiva e, sotto il profilo organizzativo, Fipav è soddisfatta per come si è svolta la giornata di sport. Molto combattuto il primo set: il San Pio affonda e riesce a imporsi 25-23. Le rodigine, poi, vincono 25-13 il secondo parziale e chiudono i conti con il 25-17 nella terza frazione che decreta il successo.

All’Asaf Sant’Apollinare vanno comunque gli applausi per averci provato e per aver conquistato la medaglia d’argento nella competizione. La squadra è stata premiata dal consigliere Fipav Giampaolo Guariento, da Edoardo Bozzini presidente del volley Sermide e da Mirco Bortesi sindaco della città mantovana.

La presidente di Fipav Rovigo Natascia Vianello e i consiglieri federali Federico Bertaglia e Diego Gardina, invece, hanno consegnato al San Pio la targa e le medaglie per il primo posto. Buona la direzione arbitrale di Genny Tafa e Giorgia Baioccato, affiancate dai refertisti Marco Bianchi e Alberto Avanzi. Il comitato provinciale vuole ringraziare pubblicamente il Volley Sermide per l’ospitalità e il sindaco Bortesi, intervenuto in rappresentanza dell’Amministrazione comunale.

C.S.



Articoli correlati