Home » PRIMO PIANO, Snowboard

A Cervinia vincono Moioli e Dusek

Coppa del Mondo di snowboardcross: Michela Moioli s’impone al photofinish sulla statunitense Faye Gulini. Prima vittoria per l’austriaco Jakob Dusek davanti al canadese Eliot Grondin
21 Dicembre 2021 Stampa articolo

CERVINIA  – La Coppa del Mondo di snowboard alpino è scattata sabato 11 dicembre a Bannoye, in Russia, poi il massimo circuito si è spostato in Italia, a Cervinia, il 18 dicembre, per la seconda tappa stagionale.

Una giornata con condizioni atmosferiche perfette ha fatto da cornice alle gare di snowboardcross inoltre è tornata alle competizioni Lindsey Jacobellis (USA), l’atleta di Coppa del Mondo di snowboard cross più decorata di sempre, dopo un intervento chirurgico a cui ha dovuto sottoporsi.

Belle Brockhoff (AUS), le statunitensi Faye Gulini e Lindsey Jacobellis e Michela Moioli (ITA), che doveva difendere il titolo conquistato nel 2019, erano al via per la grande finale della giornata.

Al fotofinish a conquistare il successo è stata Michela Moioli

L’azzurra, campionessa olimpica in carica e prossima portabandiera dell’Italia ai Giochi di Pechino è scesa nelle varie manche dimostrando che aveva tutte le sacrosante intenzioni di salire sul gradino più alto del podio. La battaglia con le statunitensi è stata dura e in particolare la Gulini ha lottato fin dalla prima curva per prendere la linea più veloce, ma Moioli ha duellato davvero come una tigre per centrare l’obiettivo e la musica non è cambiata nelle manche successive fino alla vittoria finale che ha arriso all’italiana

“Non riesco a respirare, perché avevo molta pressione su di me dopo le ultime gare, che non sono andate esattamente come speravo. E correre in Italia è fantastico, tutta la mia famiglia è qui, corro davvero per loro e per la mia squadra. Sapevo che in questo corso avrei potuto ottenere un buon risultato, quindi ho provato davvero tanto. E nella grande finale è stata una lotta, ma io sono una combattente e ora sono davvero felice. Avevo proprio bisogno di questa vittoria”, ha commentato una Moioli sollevata e felice dopo la gara.  (Fonte Fis)

Prima vittoria in Coppa del Mondo per Jakob Dusek. A contendersi la finalissima sono stati Cameron Bolton (AUS), il campione del mondo e vincitore della qualifica Lucas Eguibar (ESP), il canadese Eliot Grondin e l’austriaco Jakob Dusek. Dusek ha mantenuto la sua concentrazione e ha fatto tutto al meglio scegliendo le linee migliori, facendo le mosse migliori fino al traguardo

La leader della Coppa del Mondo a Cervinia ha mancato il podio, ma Charlotte Bankes (GBR) ha ancora 209 punti di margine, quindi rimane in testa al femminile. La Moioli ha comunque guadagnato ben 100 punti per cui si è portata al secondo posto ed è a soli 23 punti dalla Campionessa del Mondo.

In campo maschile, Alessandro Haemmerle, caduto in semifinale, ha finito per vincere la finalissima e quindi ha guadagnato abbastanza punti per allargare il suo margine a 245 punti, con il compagno di squadra ora secondo classificato Jakob Dusek seduto al secondo posto con 166 punti.

Per @gorasport.it:  foto di Tommaso Berardi

Risultati femminili (clicca qui)

Risultati maschili (clicca qui)

 

Iole Sturaro



Articoli correlati