Home » Archivio

Archivio articoli del 21 Dicembre 2021

BASKET »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Rhodigium Basket da sempre crede nello sport come mezzo di crescita, non solo motoria e fisica ma anche sociale, relazionale e cognitiva, e tale  vocazione ha trovato conferma nel corso dell’emergenza sanitaria del 2020, che da una parte ha costretto la società ad interrompere partite ed allenamenti, e dall’altra ha imposto di “inventare” un nuovo modo di  mantenere le relazioni tra atleti ed allenatori, sfruttando al meglio le nuove tecnologie, anche considerando che le restrizioni imposte dal  lockdown  di primavera avevano creato o aggravato fragilità familiari e personali.
Da qui è nato il Progetto al quale la Fondazione Banca del Monte di Rovigo ha dato il suo sostegno,  denominato appunto “Prendiamo a cuore la crescita dei nostri atleti: percorsi formativi e sportivi al tempo del COVID 19”, nell’ambito del quale Rhodigium ha organizzato una serie di incontri via Teams con un esperto psicologo e con un medico, nel corso dei …


Continua a leggere »

Football »

 a cura di C.S. |  

BOARA PISANI (Padova) – Con il successo 20-2 sui Commandos Brianza in un nebbioso sabato a Boara Pisani, gli Alligators Rovigo hanno chiuso in prima posizione il girone Nord-Ovest della 7-League CSI, cioè il campionato nazionale di Football Americano a 7 giocatori del Centro Sportivo Italiano.
La partita di sabato scorso è stata decisamente diversa da quella di andata, che si era giocata sotto la pioggia e con un terreno decisamente “pesante” e sui cui era difficile sia correre che ricevere i passaggi.
Il primo quarto è trascorso davvero in un lampo, con entrambi gli attacchi non sono riusciti a muoversi e mettere punti sul tabellone. Poi è stato Andrea “Mono” Ferrari a smuovere il risultato, nel secondo quarto, con una corsa lunga ed evitando diversi placcaggi; poi è stato il quarteback Mattia “Esse” Cecchettin a segnare la trasformazione che ha fissato il punteggio sul 7-0 che ha lungamente caratterizzato la partita.
Infatti le …


Continua a leggere »

Snowboard »

 a cura di Iole Sturaro |  

CERVINIA  – La Coppa del Mondo di snowboard alpino è scattata sabato 11 dicembre a Bannoye, in Russia, poi il massimo circuito si è spostato in Italia, a Cervinia, il 18 dicembre, per la seconda tappa stagionale.
Una giornata con condizioni atmosferiche perfette ha fatto da cornice alle gare di snowboardcross inoltre è tornata alle competizioni Lindsey Jacobellis (USA), l’atleta di Coppa del Mondo di snowboard cross più decorata di sempre, dopo un intervento chirurgico a cui ha dovuto sottoporsi.
Belle Brockhoff (AUS), le statunitensi Faye Gulini e Lindsey Jacobellis e Michela Moioli (ITA), che doveva difendere il titolo conquistato nel 2019, erano al via per la grande finale della giornata.
Al fotofinish a conquistare il successo è stata Michela Moioli
L’azzurra, campionessa olimpica in carica e prossima portabandiera dell’Italia ai Giochi di Pechino è scesa nelle varie manche dimostrando che aveva tutte le sacrosante intenzioni di salire sul gradino più alto del podio. …


Continua a leggere »