Home » Corsa, PATTINAGGIO

Skating Club quarto a Trebaseleghe

Argento per Campi alla Swisse Cup
16 Settembre 2021 Stampa articolo

TREBASELEGHE (Padova) – Duplice impegno agonistico per lo Skating Club Rovigo domenica 12 settembre. Nel primo, gli alfieri verdeblù hanno conquistato un ottimo quarto posto in classifica per società a Trebaseleghe nella settima tappa della Coppa Italia Grand Prix Giovani. “Ieri è stata la seconda volta che vedevo i ragazzi protagonisti di una competizione – commenta Luca Presti a seguito della squadra e responsabile delle categorie maggiori – Inizio a conoscerli meglio e a farmi un’idea su ognuno di loro su come impostare il lavoro per il futuro della squadra.

I ragazzi hanno talento margine di ancora miglioramento”. Il nuovo responsabile della prima squadra è stato affiancato da Alberto Ponzetto (nella duplice veste di istruttore e atleta) che ha seguito le categorie giovanili che hanno aperto la competizione. Hanno partecipato, nei Giovanissimi, Davide Zambon, Ettore Baretta, Alessandro Franceschetti, Nicolò Fagan, Giorgia Pigato, Margherita Barin, Wissal Agdid.

Salendo di categoria, negli Esordienti, secondo posto in classifica combinata per Alberto Bragioto (quarto nei 50 metri sprint, secondo nei 1.000 metri in linea) pari merito con l’avversario del Pattinatori San Siro Tommaso Bergo, ed ha corso assieme ai compagni Nadir Agdid, Sebastiano Schiesaro e Gianmaria Bergamin, Gemma Sinigaglia e Martina Negri. Passando alle categorie maggiori, nei Ragazzi 12, è il turno di Andrea Formaggio, Ester Fagan, bene nei 100 metri sprint ad un soffio dal podio, Giorgia Gresele, Asia Pigato e Isabel Dobreva.

Bene anche Jacopo Murciano (Ragazzi) quarto nei 100 metri sprint, secondo nei 3.000 metri in linea, mentre nei pari età femminili il primo oro della giornata è per Matilde Crivellari che chiude il cronometro dei suoi 100 metri in 12.309, non dimenticando le prestazioni di Elena Ponzetto, Andrea Celeste Murciano e Maddalena Moretto. Ma è nella categoria Allieve il picco di giornata con una super Emma Trovò, oro in entrambe le prove a disposizione, ed Irene Bragioto terza nei 5.000 metri a punti. Chiudono le competizioni Filippo Santato ed Alberto Ponzetto con Elisa Berto trionfante nei 100 metri sprint, oro con cronometro fermato a 12.109.

Passando alle competizioni internazionali, nel secondo appuntamento sempre di domenica 12 settembre, Paolo Campi, portabandiera master verdeblù impegnato in terra elvetica, è sceso in pista a Niederbipp, vicino a Basilea nella mezza maratona dell’ultima tappa della Swisse-cup dove ha conquistato un brillante argento, continuando la scia di ampi risultati e portando ancora d’oltralpe il trionfo dei colori verdeblù.

Per seguire tutte le attività dello Skating Club Rovigo, ricevere informazioni sui corsi attivi a Rovigo, Adria e Stanghella, è possibile consultare il sito www.skatingclubrovigo.it oppure le pagine social Skating Club Rovigo sia su facebook che su instagram, o telefonare al 347.0013300.

C.S.



Articoli correlati