Privacy Policy Cookie Policy
Home » CALCIO, SECONDO PIANO

Adriese fa visita all’Este

Prima giornata di campionato, la squadra polesana riparte da dove aveva terminato la regular season cioè contro l’Este. Il match si giocherà sul campo atestino
3 Settembre 2022 Stampa articolo
ADRIA – Ripartiamo con la squadra con cui avevamo terminato la regular season, ossia quell’Este di Andrea Pagan, già salva, che comunque ha dato prova di qualità fin dall’inizio dello scorso campionato. Anche quest’anno l’Adriese si troverà davanti una compagine di tutto rispetto, con giocatori come Abrefah, Bordi, Moscatelli, Pellielo e Solinas, oltre a tanti giovani interessanti.
 
Il calcio d’inizio è fissato per le ore 15 di domenica 4 settembre allo stadio comunale di Este. Mister Roberto Vecchiato non potrà contare su Cappellari e Brigati, ma ha recuperato Gioè e Forapani. Proprio l’allenatore blugranata commenta: “Giocheremo contro una squadra ostica, che ha cambiato molto durante l’estate di mercato.
 
Soprattutto davanti ha visto nuovi volti arrivare in rosa”. Sottolineando: “Non sarà di certo una partita come l’ultima giornata di campionato, ma comunque siamo pronti a ogni evenienza. Abbiamo passato una buona settimana di allenamento con i ragazzi che si sono allenati bene e con costanza”.
 
Successivamente è il direttore tecnico Alberto Cavagni che chiarisce: “Non è più il tempo dei proclami, ma di scendere in campo per fare il massimo e divertirci giocando. Quest’anno abbiamo una squadra ancora più giovane e che si potrà togliere delle belle soddisfazioni. Giocheremo contro l’Este, squadra ostica contro cui non sarà facile, ma dobbiamo sfatare questo tabù in casa loro”. 
 
 
 
 

C.S.



Articoli correlati