Home » Archivio

Articoli della categoria "VOLLEY"

Paralimpiadi, Sitting Volley »

 a cura di C.S. |  

Brasile – Italia 3-1 (23-25, 25-17, 25-16, 25-21)
BRASILE: Ewarda 13, Pamela 7, Camila 13, Adria 11, Filomena 10, Jani 11. Gizele (L) 1. Luiza, Nurya, Laiana. N.e: Ana Luisa, Bruna. All. Guedes Dantas
ITALIA: Ceccatelli 10, Bellandi 7, Bosio 9, Pedrelli 7, Aringhieri 9, Battaglia2. Biasi (L). Cirelli 6, Barigelli. N.e: Fossato, Desini, Vitale. All. Ribeiro
ARBITRI: Meijer (Ola) e Arpas (Hun).
Durata Set: 29’, 26’, 25’, 26’.
Brasile: 15 a, 8 bs, 11 m, 29 et.
Italia: 5 a, 15bs, 13 m, 31 et.
TOKYO. Le azzurre del Sitting Volley non sono riuscite a compiere l’impresa nell’ultima giornata della fase a gironi del torneo paralimpico di Tokyo 2020. Le ragazze di Amauri Ribeiro sono state sconfitte 3-1 (23-25, 25-17, 25-16, 25-21) dal Brasile, dovendo praticamente dire addio al sogno di qualificarsi alle semifinali per le medaglie.
In classifica l’Italia si trova con una 1 vittoria, 2 sconfitte e un quoziente set (5v-6p), situazione in base alla …


Continua a leggere »

Azzurro, Campionato Europeo, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

ITALIA-BELGIO 3-1 (25-14, 23-25, 25-17, 25-12)
ITALIA: Sylla 14, Chirichella 9, Orro 3, Pietrini 19, Danesi 7, Egonu 27; De Gennaro, Malinov 1, D’Odorico, Parrocchiale. Ne: Gennari, Bonifacio, Nwakalor, Mazzaro (L). All. Mazzanti.
BELGIO: I. Van De Vyver 1, Guilliams 7, Sobolska 1, Van Avermaet 7, Van Gestel 11, Janssens 8; Rampelberg (L), Lemmens 2, Stragier 1, Van Sas 1, Demeyer (L), J. Van De Vyver 1. Ne: Gilson. All. Van De Broek.
ARBITRI: Nurper Ozbar (TUR) e Alexey Pashkevich (RUS)
DURATA SET: 22’, 27’, 24’, 22’
BELGRADO. L’Italia approda ai quarti di finale del Campionato Europeo 2021. Alla Stark Arena di Belgrado, le azzurre hanno superato 3-1 (25-14, 23-25, 25-17, 25-12) il Belgio e accedono alla fase successiva della competizione continentale.
Per le azzurre un primo set sempre in vantaggio, un secondo combattuto ma conquistato dalle avversarie, una terza e una quarta frazione nelle quali Sylla e compagne hanno dettato il ritmo e conquistato il …


Continua a leggere »

beach volley »

 a cura di C.S. |  

CAORLE (Venezia) – Dopo una “Coppa Traveling” spettacolare, giovedì scorso e un Trofeo dei Territori Fipav Veneto con ben cinque tra atlete e atleti a rappresentarci, anche se schierati con le rispettive Province, da lunedì 30 agosto a giovedì 02 settembre saranno ben sei le coppie Traveling Beachvolley School a giocarsi le Finali Scudetto di beach volley di categoria.
Andiamo per ordine, giovedì 26 agosto, dopo una giornata di gare combattute punto su punto, sono Martina Benvenuti in coppia con Elisa Pillan e Alessio Camisotti in coppia con Mattia Borgato ad aggiudicarsi la “Coppa Traveling” rispettivamente femminile e maschile.
 Sabato 28 agosto invece, presso il centro Spazio 21 di Padova è andato in scena il Trofeo dei Territori Fipav Vaneto di beach volley e a rappresentare la nostra scuola c’erano quattro atlete ed un atleta.
Se Filippo Borgato, in coppia con Giuseppe Ferrara per Fipav Rovigo concludono il torneo al nono posto con qualche rammarico, meglio è andata alle …


Continua a leggere »

Sitting Volley »

 a cura di C.S. |  

TABELLINO: Italia – Canada 1-3 (16-25, 14-25, 25-15, 19-25)
ITALIA: Battaglia 4, Ceccatelli 7, Bellandi 7, Bosio 9, Pedrelli 5, Cirelli 2. Biasi (L). Aringhieri 7, Barigelli. N.e: Fossato, Desini, Vitale.
CANADA: Oakes 8, Ellis 11, Wright 5, Peters 34, Kozun 9, Voss-Shafiq 3. Wong (L). Vair 1, Dolezar (L). N.e: Fergusson e Skyrpan. All. Ban
Arbitri: Fischer (Ger) e Calado (Bra).
Durata set: 21’, 21’, 23’, 26’.
ITALIA: 5 a, 8 bs, 10 m, 19 et.
CANADA: 14 a, 15 bs, 9 m, 32 et.
TOKIO –  La nazionale italiana femminile di Sitting Volley nella seconda uscita del torneo paralimpico di Tokyo 2020 è stata sconfitta dal Canada 1-3 (16-25, 14-25, 25-15, 19-25). Le azzurre hanno ceduto al termine di un match che le ha viste in grande difficoltà nei primi due set: la battuta del Canada ha funzionato molto bene e la Peters è andata a segno a ripetizione (34 i punti finali).
Nel terzo parziale …


Continua a leggere »

Serie A2, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – Tra passato e futuro, nel segno dell’orgoglio. Si è tenuto ieri sera presso il Palasport di Porto Viro l’evento di presentazione della nuova Serie A2 del Delta Volley Porto Viro. La serata, riservata a sponsor e partner della società nerofucsia, è stata l’occasione per conoscere da vicino giocatori e staff della prima squadra, targata Delta Group, ma anche per celebrare i successi del recente passato e condividere l’entusiasmo per i progetti in divenire.
Nel corso degli ultimi mesi, infatti, la dirigenza del Delta Volley ha lavorato non solo per allestire una rosa all’altezza della cadetteria, ma anche per rinnovare e valorizzare gli asset societari. Su tutti, proprio il Palasport di Porto Viro, sottoposto in queste settimane ad un corposo restyling: verrà aggiunta una nuova tribuna, frontale a quella già presente, per aumentare la capienza dell’impianto, mentre al piano superiore è stata allestita un’area hospitality che entrerà in funzione …


Continua a leggere »

Azzurro, Paralimpiadi, Sitting Volley »

 a cura di C.S. |  

 (FONTE Federvolley)
GIAPPONE-ITALIA 0-3 (23-25, 11-25, 10-25)
GIAPPONE: Kikuchi 2, Sumitomo 1, Takei 7, Ogata 8, Osada, Nishie 1, Akakura (L). Fujii 2, Tanaka 1. N.e: Mano.
ITALIA: Battaglia 2, Ceccatelli 3, Bellandi 12, Bosio 15, Pedrelli 5, Cirelli 13, Biasi (L). Barigelli 6, Desini 2, Aringhieri 1. N.e: Fossato e Vitale. All. Ribeiro
Arbitri: Murulo (Est) e Fischer (Ger).
Durata Set: 31’, 20’, 22’.
GIAPPONE: 7 a, 5 bs, 3 m, 16 et.
ITALIA: 11 a, 11 bs, 13 m, 21 et.
TOKIO. All’esordio assoluto ai Giochi Paralimpici la nazionale italiana femminile di sitting volley ha ottenuto il suo primo successo: 3-0 (25-23, 25-11, 25-10) ai danni del Giappone.
Le ragazze di Amauri Ribeiro hanno iniziato nel migliore dei modi la loro avventura a Tokyo 2020, ottenendo una vittoria e tre punti molto preziosi per superare la fase a gironi. Sugli spalti hanno assistito all’incontro il Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca …


Continua a leggere »

beach volley »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Parte domani il Trofeo dei territori beach organizzato a Padova presso il Centro Sportivo Spazio 21 di Dragan Travica. Anche quattro coppie di giovani beachers polesani parteciperanno al prestigioso evento organizzato da Fipav Veneto.
Il percorso: le selezioni aperte, sia per le coppie maschili che per le femminili sono partite lo scorso 5 luglio. Sono circa una ventina i ragazzi visionati che hanno voluto provare l’esperienza sulla sabbia. Al Trofeo dei territori beach possono partecipare i nati dal 2006 e successivi. Gli allenamenti si sono tenuti al Centro Don Bosco di Rovigo ospiti di No Way Rovigo e al Delta Sporting Club di Porto Viro ospiti di Delta Volley, entrambi partner di Fipav Rovigo. Dopo qualche appuntamento, il selezionatore di Fipav Rovigo Luca Pregnolato, coadiuvato dal tecnico Alberto Maria Nicoli, hanno selezionato quattro ragazzi e quattro ragazze che hanno formato le due coppie per categoria.
I selezionati: i ragazzi che …


Continua a leggere »

Azzurro, Campionato Europeo, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

(Fonte Federvolley)
Slovacchia-Italia 1-3 (19-25, 18-25, 27-25, 17-25)
Slovacchia: Zernovic 6, Abrhamova 3, Palgutova 1, Radosova 12, Pencova 1, Kosekova 1; Spankova (L), Kohutova, Sunderlikova, Jancova (L), Kriskova 10, Hrusecka 4, Fricova 11. Ne: Smieskova. All. Fenoglio.
Italia: Orro 2, Pietrini 14, Sylla 11, Danesi 14, Egonu 19, Chirichella 11; De Gennaro, Gennari 4. Ne: Bonifacio, Malinov, Fahr, Nwakalor, Parrocchiale (L), D’odorico. All. Mazzanti.
Arbitri: Sonja Simonovska (Mne) E Ari Jokelainen (Fin).
Durata Set: 24’, 27’, 33’, 25’.
Slovacchia: 2 A, 10 Bs, 2 Mv, 25 Et.
Italia: 2 a, 11 bs, 9 mv, 32 et.
ZARA (Croazia) – Terza vittoria consecutiva per l’Italia al Campionato Europeo Femminile. Alla Krešimir Ćosić Sports Hall di Zara le azzurre hanno battuto la Slovacchia 3-1 (25-19, 25-18, 25-27, 25-17).
Due primi set sempre avanti, un passaggio a vuoto nel terzo parziale un quarto set vinto con buon margine sono il bottino che l’Italia ha conquistato nella sfida con la Slovacchia allenata da …


Continua a leggere »

beach volley »

 a cura di C.S. |  

ROSOLINA MARE (Rovigo) – Si è conclusa con grande successo l’attività di beach volley di Fipav Rovigo. Il circuito giovanile di beach volley inserito nel calendario regionale di Fipav Veneto e organizzato da Fipav Rovigo ha registrato la presenza di 52 coppie per l’ultima tappa, giocatasi sabato scorso sui campi di sabbia dello stabilimento balneare Bagno Tamerici con le categorie Under 16 e Under 18 sia maschile che femminile. L’evento ha ricevuto il patrocinio del Comune di Rosolina.
I numeri della tappa: 52 le coppie che sono scese in campo lo scorso sabato per l’ultima tappa provenienti un po’ da tutto il nord Italia: Trento, Modena, Misano, Parma, Como, Milano e tutto il Veneto, integrate da alcune coppie di rappresentative territoriali (Fipav Vicenza, Fipav Padova, Fipav Rovigo e Fipav Venezia) in preparazione al Trofeo dei Territori Beach Volley del Veneto previsto in data 28 agosto.
Molte anche le coppie di casa iscritte dalle …


Continua a leggere »

Azzurro, Campionato Europeo, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

(Fonte federvolley)
ITALIA-UNGHERIA 3-0 (25-16, 25-15, 25-19)
ITALIA: Pietrini 16, Fahr 5, Egonu 17, Sylla 8, Chirichella 5, Orro 5; De Gennaro (L), Gennari. Ne: Bonifacio, Malinov, Danesi, Nwakalor, Parrocchiale (L), D’Odorico. All. Mazzanti.
UNGHERIA: Szűcs, Gyimes 3, Bagyinka 4, Szakmáry 8, Pekárik, Vezsenyi; Tóth (L), Király-Tálas, Németh 4, Török 3, Juhár (L), Papp 4, Pallag, Kiss 2. All. Gluszak.
ARBITRI: David Fernandez Fuentes (ESP) e Mirko Jankovic (SRB)
DURATA SET: 25’, 23’
ITALIA: 9 a, 15 bs, 10 mv, 22 et.
UNGHERIA: 7 a, 7 bs, 3 mv, 19 et.
ZARA (Croazia) –  Tutto facile alla Krešimir Ćosić Sports Hall di Zara per l’Italia che nel secondo impegno al Campionato Europeo Femminile ha superato l’Ungheria per 3-0 (25-16, 25-15, 25-19).
Un match in cui le azzurre hanno concesso poco alle avversarie giocando con continuità e senza mai perdere la concentrazione trascinate da Egonu (17 punti, 4 ace, 63% in attacco) e Pietrini (16 punti, 1 ace, 38% ricezione …


Continua a leggere »