Home » BASEBALL, Serie A

Itas Mutua, nuovo pareggio

22 Giugno 2022 Stampa articolo

Cervignano  0 0 0 0 0 0 0 – 0

Rovigo           0 1 3 2 0 5 X – 11

Cervignano  100200100 – 4

Rovigo           000110000 – 2                                

 CERVIGNANO (Udine) – Ancora un pareggio per l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo nella Poule Salvezza della Serie A di baseball. Contro il Sultan Allestimenti Navali Cervignano domenica i rossoblù si sono aggiudicati gara uno con un netto 11-0, mentre la seconda sfida di giornata è andata agli ospiti col punteggio di 4-2. È l’ennesima prova positiva per il roster allenato da coach Soto Diaz, che continua a mantenersi nella parte alta del Girone E1, distante dalle zone a rischio retrocessione.

Praticamente senza storia gara uno giocata in mattinata sotto un sole cocente. L’avvio è piuttosto equilibrato, poi l’Itas Mutua Rovigo inizia a raccogliere punti: uno al secondo inning, tre al terzo e altri due al quarto. È l’accelerazione decisiva. Anche perché dal monte di lancio un sontuoso Crepaldi non concede nulla all’attacco avversario; molto buona anche la chiusura del giovane Giacomo Taschin. Al sesto inning, grazie soprattutto a un triplo di Bravo, arrivano poi altre cinque corse vincenti sul piatto di casa base che chiudono la disputa sull’11-0 alla settima ripresa.

Qualche rammarico al termine di gara due. Sul monte si sono alternati De Marchi, Pietrogande e l’esordiente Javier Diaz, arrivato pochi giorni fa per aumentare le alternative a disposizione dello staff tecnico. E’ Cervignano a trovare il primo vantaggio. Il confronto resta molto chiuso fino al quarto inning che fa registrare il primo punto rodigino ma che vede gli ospiti andare a segno altre due volte. La corsa vincente di Frigato al quinto tiene vive le speranze rossoblù, poi al settimo gli ospiti allungano nuovamente a più due e riescono a mantenere il vantaggio fino al nono inning grazie soprattutto alla giornata di grazia del loro lanciatore.

In vetta al Girone E1 della Poule Salvezza si è portata Ronchi dei Legionari. L’Itas Mutua Rovigo e il Poviglio inseguono subito dietro a pari punti, tenendosi in scia anche il Cervignano. Si preannuncia una volata finale ad alta tensione, che inizierà il prossimo weekend con la trasferta dei polesani proprio in casa del Poviglio.

C.S.



Articoli correlati