Home » ATLETICA, SECONDO PIANO

Assindustria Sport corre sul podio con i giovani talenti

Esekheigbe e Bacelle giovedì chiamate a partecipare al Roma Sprint Festival allo Stadio dei Marmi. E nel prossimo weekend il Colbachini ospiterà i CdS assoluti
10 Maggio 2022 Stampa articolo

PADOVA – Numerosi primati personali, tanto entusiasmo e la voglia di tutti di rimettersi in gioco. Quello appena lasciato alle spalle è stato un altro weekend ricco di soddisfazioni per Assindustria Sport. Circa 250 gli atleti della società che hanno animato piste e pedane del Veneto, la gran parte dei quali erano giovani e giovanissimi.

In particolare, nell’offrire una carrellata dei principali risultati, meritano di essere messe in rilievo le 10 medaglie raccolte a Verona, nella fase regionale dei campionati di società allievi. Qui spiccano le tre vittorie di Laura Franceschi, prima nei 100, nel lungo e con la 4×100.

A livello tecnico, degne di nota anche le affermazioni di Filippo Rodeghiero nell’alto (1.94, ma è andato vicino a quota 2 metri con un successivo tentativo), Lorenzo Schiavon nell’asta (4.40, mancando di poco i 4.70) e Keren Mbongo nel martello (55.72). Molti di questi under 18 nel prossimo fine settimana andranno a comporre la squadra assoluta di Assindustria Sport di scena proprio allo Stadio Colbachini, nella prima fase regionale dei CdS.

Tantissime anche le vittorie fra cadetti e ragazzi a Rovigo, nella fase dedicata a Padova e, appunto, Rovigo, dei CdS di categoria: il club gialloblù ha dominato le classifiche di società cadetti e quella delle prove multiple ragazzi.

Infine, da segnalare gli inviti arrivati a Chiara Silvia Meroi, che mercoledì gareggerà a Cremona negli 800, e a Hope Esekheigbe e Arianna Bacelle, chiamate a partecipare al Roma Sprint Festival, in programma giovedì 12 maggio allo Stadio dei Marmi.

Ecco, intanto, tutti i podi di Assindustria Sport raccolti nel fine settimana.

Riunione di salto con l’asta open

Canegrate, 6 maggio

Donne. Asta: 3. Nicole Morelli 3.60.

Cds provinciale prove multiple ragazzi

Rovigo, 7 maggio

Ragazzi. Tetrathlon: 2. Tommaso Agostinis 2.551. Classifica di società: 1. Assindustria Sport 9.289.

 

Cds cadetti/e – cds ragazze giornata a

Rovigo, 7-8 maggio

Cadetti. 80: 1. Santiago Prenzato 9”4; 300: 2. Santiago Prenzato 38”1; 1.000: 1. Matteo Vallin 2’54”0, 2. Gabriele Fioriani 2’54”0; 2.000: 1. Michele Fioriani 6’35”3; 1.200 Siepi: 1. Matteo Vallin 3’50”4, 2. Gabriele Fioriani 3’51”8; 300hs: 2. Gabriele Magno 45”1; Alto: 3. Michele Fioriani 1.49; Asta: 3. Michele Bezze 2.90; 4×100: 1. Assindustria Sport (Michele Bezze, Riccardo Clemente, Tobia Toninato, Santiago Prenzato) 46”2. Triplo: 1. Riccardo Clemente 11.99; Classifica Di Società: 1. Assindustria Sport 13.991.

Cadette. 80: 1. Giulia Rizzuto 10”5; 300: 1. Elena Moressa 42”2, 3. Nurah Mandy Fadika 43”7; Alto: 1. Nurah Mandy Fadika 1.60; Lungo: 2. Maria De Pizzol 4.92; 4×100: 2. Assindustria Sport (Sara Bonfiglioli, Elena Moressa, Teresa Leopardi, Giulia Rizzuto) 51”2. Classifica Di Società: 4. Assindustria Sport 14.733.

Ragazze. Alto: 3. Martina Reggiani 1.38; marcia 2.000: 2. Emma Prevedello 12’59”6.

Campionato italiano allievi di società – fase regionale

Verona, 7-8 maggio

Allievi. Alto: 1. Filippo Rodeghiero 1.94; Asta: 1. Lorenzo Schiavon 4.40. Classifica Di Società: 4. Assindustria Sport 7.906.

Allieve. 100: 1. Laura Franceschi 12”03 (+0.9); 200: 3. Martina Agostini 25”76 (-0.6); 100hs: 1. Martina Agostini 14”23 (-0.1); Lungo: 1. Laura Franceschi 5.57 (+0.7), 3. Stella Agostini 5.35 (+0.8); Triplo: 2. Stella Agostini 11.21 (+1.3); Martello: 1. Keren Mbongo 55.72. 4×100: 1. Assindustria Sport (Angelica Massarotto, Stella Agostini, Martina Agostini, Laura Franceschi) 49”34. Classifica Di Società: 3. Assindustria Sport 8.582.

Juniores F. (Gare di contorno): 100hs: 2. Azzurra Ballin 14”80 (-0.9).

Campionato italiano master di società – fase regionale

San Biagio di Callalta, 7-8 maggio

Uomini. Peso SM55: 1. Federico Rampazzo 12.66; marcia 3km SM55: 1. Emanuele Toso 19’07”22.

Donne. Lungo SF60: 1. Giuliana Luisetto 3.83 (+2.6); giavellotto SF60: 1. Giuliana Luisetto 19.37.

Nella foto (fonte Fidal Veneto) il podio del salto in lungo femminile a Verona

C.S.



Articoli correlati