Home » BASEBALL, Serie A

L’Itas Mutua Rovigo ospita Castelfranco

9 Aprile 2022 Stampa articolo

ROVIGO – Dopo il proibitivo ma emozionante esordio sul campo della Fortitudo Bologna, l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo è pronta alla prima sfida casalinga nel campionato di Serie A di baseball. Domenica sul diamante di via Vittorio Veneto, nel quartiere Tassina, arrivano i Metalco Dragons di Castelfranco Veneto per il doppio confronto inserito nel secondo turno del Girone B. Un derby veneto che i rossoblù affrontano con il morale alto dopo gli incoraggianti segnali arrivati dalla trasferta bolognese, al netto della superiorità dei blasonati avversari.

Il coach Soto Diaz deve però fare i conti con alcune defezioni importanti che inducono a rivedere tattiche e rotazioni soprattutto sul monte di lancio. A causa di motivi familiari il lanciatore Halley, giunto a Rovigo appena qualche settimana fa, è dovuto tornare in patria ad Aruba, isola delle Antille olandesi. Fortunatamente Crepaldi sta gradualmente recuperando dai problemi al gomito che stanno condizionando il suo avvio di stagione e sarà della partita.

Alza bandiera bianca, invece, il ricevitore Salgado, ai box per almeno due settimane a causa della frattura a una falange riportata a Bologna lo scorso weekend. Salterà l’esordio casalingo anche Buin, fermato da una caviglia malconcia.

A conti fatti, a pesare sarà soprattutto l’assenza di un lanciatore per gara due, prevista nel pomeriggio alle 15.30 (gara uno è in programma alle 11). L’obiettivo di centrare il primo successo stagionale e muovere la classifica è comunque alla portata dei polesani. Castelfranco Veneto è reduce dal pareggio interno colto contro Padova e si affiderà soprattutto alle potenzialità del suo primo lanciatore straniero. Si tratta comunque di un avversario alla portata dell’Itas Mutua Rovigo, che cercherà di far valere anche il fattore campo per ovviare alle pesanti assenze.

Sempre domenica è in programma anche l’ultima amichevole delle ragazze del softball di Serie A2: alle 15 saranno di scena a Padova per oliare gli ultimi automatismi in vista dell’esordio in campionato previsto il 16 aprile. Nel weekend alle porte tornano in campo nei rispettivi tornei anche tutte le Under rossoblù. Esordio in campionato per i cadetti della Serie C di baseball, impegnati sabato in trasferta a Castenaso. 

C.S.



Articoli correlati