Home » BASKET, Femminile, Serie B

Ginnastica Triestina l’avversaria di Solmec

Questa sera inizia la fase a incrocio del campionato, per Rhodigium è fondamentale intascare punti!
19 Marzo 2022 Stampa articolo

ROVIGO – Solmec Rhodigium Basket ha chiuso la regular season con una prestazione sottotono ma è già ora di riscatto infatti questa sera arriverà, per la fase incrocio, la Ginnastica Triestina contro cui sarà perentorio tornare a giocare come Rhodigium sa fare.

È stata una prima parte di stagione, per la squadra rossoblù, travagliata infatti, due incidenti a due giocatrici importanti hanno in parte condizionato l’andamento di alcune partite. Quattro le sconfitte subite che non hanno permesso di accedere alla fase incrocio a punteggio pieno in quanto sono state maturate con team che hanno avuto poi accesso alla seconda parte di stagione.

Contro la leader del girone, San Martino si è perso entrambe le volte a cui bisogna aggiungere la sconfitta nel girone di ritorno con Junior San Marco e quella della settimana scorsa con Abano.

Le avversarie di Solmec in questa seconda fase sono le prime quattro squadre classificate del girone Est Bluenergy Group Trieste che ha chiuso senza sconfitte, al secondo posto Giants Bk Marghera con 4 sconfitte, terza Ginnastica Ts 4 sconfitte e quarta Sistema Rosa Pall. 4 sconfitte.  

La dote portata dalle squadre in questa fase vede al primo posto Bluenergy Group Trieste con 12 punti, al secondo le Lupe San Martino con 12, al terzo Marghera 6, quindi Solmec 4, Junior San Marco 4, Abano 4, Ginnastica Triestina 4 e infine Sistema Rosa con 2.

Quindi, la squadra rodigina dovrà impegnarsi al massimo per portare a casa più punti possibili per risalire la classifica.

Questa sera si parte, come detto con la Ginnastica Triestina, una società storica contro cui le rodigine in passato si sono già misurate, nel roster avversario ci sono giocatrici di grande esperienza come Alice Richter e Irene Cigliani con un passato in A1 e A2. Nel frattempo, ricordiamo che per affrontare al meglio questi impegni e per allungare un po’ la panchina alla corte di coach Pegoraro è arrivata la cestista polacca Karolina Maria Stawinska che già nelle ultime due partite ha potuto dare il suo contributo fattivo.

Iole Sturaro



Articoli correlati