Home » Football

Alligators: Primi a Nord-Ovest

21 Dicembre 2021 Stampa articolo

BOARA PISANI (Padova) – Con il successo 20-2 sui Commandos Brianza in un nebbioso sabato a Boara Pisani, gli Alligators Rovigo hanno chiuso in prima posizione il girone Nord-Ovest della 7-League CSI, cioè il campionato nazionale di Football Americano a 7 giocatori del Centro Sportivo Italiano.

La partita di sabato scorso è stata decisamente diversa da quella di andata, che si era giocata sotto la pioggia e con un terreno decisamente “pesante” e sui cui era difficile sia correre che ricevere i passaggi.

Il primo quarto è trascorso davvero in un lampo, con entrambi gli attacchi non sono riusciti a muoversi e mettere punti sul tabellone. Poi è stato Andrea “Mono” Ferrari a smuovere il risultato, nel secondo quarto, con una corsa lunga ed evitando diversi placcaggi; poi è stato il quarteback Mattia “Esse” Cecchettin a segnare la trasformazione che ha fissato il punteggio sul 7-0 che ha lungamente caratterizzato la partita.

Infatti le due difese hanno continuato ad essere dominanti, al punto da arrivare nel terzo quarto a costringere l’attacco degli Alligators fin dentro la propria endzone e creando quindi una Safety a favore dei Commandos, permettendo ai brianzoli di riavvicinarsi 7-2.

Solo nell’ultima frazione della gara i biancoverdi polesani sono riusciti a trovare il modo giusto per affrontare gli avversari e si sono così aggiunti al punteggio altri due touchdown: il primo realizzato da Cecchettin (trasformato da Francesco “Cut” Capitozzo) ed il secondo con una corsa della stella della squadra Ivan “Thor” Secondi, che ha chiuso l’incontro.

Grazie ai quattro successi, nelle partite di andata e ritorno con le squadre di Lecco e Cremona, i polesani si presentano così ai playoff del campionato da unica squadra imbattuta al nord, dato che i Cocai Terraferma di Mestre hanno perso il loro ultimo incontro.

Mentre a sud sono i Briganti Napoli l’unica squadra ad aver chiuso la stagione regolare con 4 vittorie e 0 sconfitte.

Per questo saranno i pordenonesi 29ers Alto Livenza a presentarsi al Campo Sportivo di Boara per la prima partita di playoff, dopo una breve sosta festiva.

Ma gli Alligators non potranno decisamente staccare con la testa, visto che l’8 gennaio è davvero vicino e non si potrà arrivare appesantiti dai grandi pasti di festa in famiglia, visto che adesso l’eliminazione sarà diretta e non si potrà sbagliare!

C.S.



Articoli correlati