Home » Corsa, PATTINAGGIO

Bragioto prima, Giandoso secondo alla “mezza” di Palmanova

1 Dicembre 2021 Stampa articolo

PALMANOVA (Udine) – Entusiasmante esperienza nella mezza maratona di Palmanova che ha interessato gli alfieri dello Skating Club Rovigo domenica 28 novembre scorsa. Poco più di un centinaio i pattinatori che hanno preso parte alla ricca e super organizzata manifestazione che ha visto partecipare assieme più di un migliaio di podisti lungo le strade della cittadina friulana.

Nonostante il tracciato umido a causa della cospicua pioggia caduta nella nottata, ottimi i risultati verdeblù, avvalorati dal debutto per molti atleti nella distanza dei 21 chilometri.

Di rilievo proprio la prestazione di Marco Giandoso, secondo di categoria (Allievi) con il tempo di 40.24 a soli tre secondi dal primato, mentre ha trionfato Irene Bragioto tra gli Junior che ha corso con la compagna di squadra Elisa Berto, mentre tra i pari età maschili hanno dato sfoggio Gianluca Presti e Filippo Santato.

La squadra è stata accompagnata dall’allenatore Luca Presti, peraltro nella duplice veste di atleta, che così commenta: “I ragazzi hanno dimostrato coraggio e padronanza anche perché per molti di loro era la prima maratona. Irene ha vinto nella sua categoria, Marco ha concluso la gara con il gruppo dei primi con un secondo posto di categoria. Filippo e Gianluca sono arrivati assieme ed Elisa in gruppo successivamente.

Posso considerarmi soddisfatto delle prestazioni e continueremo a lavorare sempre di più per i prossimi appuntamenti”. È stato un buon test per verificare lo stato della preparazione che continua senza sosta anche in queste settimane al Pattinodromo delle Rose affiancando preparazione atletica, attività in bici e nuoto, oltre ai corsi non agonistici dell’Accademia di Pattinaggio sia a Rovigo che a Stanghella.

Tutti i dettagli sui corsi attivi, le iniziative e le attività dello Skating Club Rovigo sono consultabili sul sito www.skatingclubrovigo.it oppure sulle pagine social Skating Club Rovigo sia su facebook che su Instagram, o telefonando al 347.0013300.

C.S.



Articoli correlati