Home » VOLLEY

Fipav Rovigo, la stagione del rilancio

Ripartono i campionati. Più di quaranta squadre di categoria giovanile tra maschile e femminile stanno tornando in campo
30 Ottobre 2021 Stampa articolo

ROVIGO – E’ la stagione del rilancio, dopo gli ultimi due anni sportivi contrassegnati dall’emergenza Covid. Ripartono i campionati territoriali di Fipav Rovigo e le giovani promesse della pallavolo vogliono divertire il pubblico in tribuna. Buone le adesioni per Under 18 femminile, Under 16 femminile, Under 14 femminile e Under 13 femminile, ancora in fase di reclutamento l’Under 13 maschile 3×3, mentre le altre categorie del maschile disputeranno i campionati inter-territoriali confrontandosi con le realtà di Padova e Venezia.

La presidente di Fipav Rovigo, Natascia Vianello, illustra in maniera dettagliata le formule dei campionati: “Nell’Under 18 femminile si sono iscritte sette società: Volley Ball Polesella, Gs Volpe Fiesso, Pallavolo Occhiobello, Ariano, Junior Volley Porto Viro, Project Star e Pallavolo Badia, le atlete di questa categoria sono impegnate in più campionati, tra Divisioni o Serie C e D.

Per questo motivo il campionato è il primo della stagione ad iniziare, siamo già alla seconda giornata e il girone unico di qualificazione terminerà il 28 novembre: la prima classificata accede direttamente alle semifinali, le altre sei disputeranno i quarti per decretare le altre tre squadre che completeranno l’organico delle semifinaliste. La finalissima sarà disputata su campo neutro domenica 6 marzo”.

Per quanto riguarda l’Under 16, Vianello evidenzia che “sono state raccolte 12 iscrizioni e il trend è sostanzialmente in linea con le scorse stagioni. Il campionato prenderà il via dal 24 novembre e la prima fase di qualificazione terminerà il 9 gennaio: le formazioni sono state suddivise in due gironi da sei e disputeranno una fase di sola andata. Il girone di ritorno prevede un rimescolamento dei due gruppi, che si distingueranno in girone di Eccellenza e Ripescaggio.

Le prime tre della classifica di qualificazione formeranno il girone Eccellenza, dalla quarta alla sesta saranno inserite nel Ripescaggio. Accederanno alla fase finale le migliori cinque del girone Eccellenza e le prime tre classificate del Ripescaggio. La fase finale si distinguerà in Gold con quarti, semifinale e finale e Silver, le rimanenti quattro formazioni disputeranno semifinale e finale. La finale Gold è prevista domenica 27 marzo. Le squadre che si giocheranno il titolo territoriale sono: Volley Ball Polesella, Gs Volpe, Fiesso, Vilcos, Pallavolo Occhiobello, Scardovari Volley, Asaf, Polisportiva Qui Sport, Volley Ariano, Junior Volley Porto Viro, Sermide Volley, Crg Villadose e Adria Volley”.

A sorpresa sono nove le formazioni iscritte all’Under 14 femminile, un numero che la Commissione gare ritiene più che positivo: “E’ una fascia d’età che negli ultimi due anni è stata la più penalizzata dall’emergenza Covid. Essere riusciti a mantenere un buon organico è frutto di un grande lavoro fatto dai presidenti delle società sportive. La stagione è iniziata un po’ in anticipo, rispetto agli anni precedenti, per l’esattezza il 23 ottobre. Lo scopo di iniziare prima è di permettere loro di giocare più possibile con tutte le formazioni iscritte, quindi è stato ideato un unico girone con sfide di andata e ritorno per la fase di qualifica.

Questa prima fase fungerà da “sgrezzamento” e permetterà di arrivare preparate per la fase finale che inizierà il 19 marzo con i quarti tra le prime otto. A seguire sono previste semifinali e finali. La finale è prevista domenica 3 aprile. Si giocheranno il titolo territoriale: Gs Tor Castelmassa, Us Virtus Taglio di Po, Crg Villadose, Gs Volpe, Adria Volley, Polisportiva San Bortolo, Polisportiva San Pio, Pallavolo Occhiobello e Asaf”.  Rimane da definire il percorso dell’Under 13 femminile, le squadre iscritte sono sette: Vilcos, Us Virtus Taglio di Po, Polisportiva San Bortolo, Occhiobello, Real Pontecchio, Badia, Adria.

Nei campionati di categoria maschile inter-territoriale, Adria volley ha iscritto due formazioni grazie alla collaborazione con Delta volley e affronterà le sfide del campionato Padova-Venezia con Under 13 e Under 15. Il Delta Volley Porto Viro parteciperà con tutte le categorie, dall’Under 15 all’Under 19, mentre Tumbo si presenterà ai nastri di partenza dell’Under 17.
Più di quaranta squadre di categoria giovanile tra maschile e femminile stanno tornando in campo e l’anno zero, la stagione della ripartenza, è iniziato. 
 

C.S.



Articoli correlati