Home » Rugby giovanile, Under 15, Under 17

Bene le junior del Rugby Frassinelle

22 Ottobre 2021 Stampa articolo

no images were found

FRASSINELLE (Rovigo) – Under 17 del Rugby Frassinelle che domenica ha ricevuto la visita dei pari età del Trento Rugby. Va detto subito che la formazione trentina si è presentata soltanto con dodici effettivi e pertanto già perdente a tavolino per 20 a 0.

Tuttavia, gli allenatori delle rispettive formazioni si sono accordati per disputare un incontro di 12 vs 12, permettendo da un lato a non vanificare la lunga trasferta degli ospiti mentre per i polesani è stata un’ottima occasione per disputare una gara con lo scopo di incrementare l’amalgama tra i ragazzi del Rugby Frassinelle e del CUS Ferrara.

Gli allenatori Denis Zanconato, Mirco Visentin e Alessandro Bellunato a fine gara hanno commentato: ‘Un applauso va fatto subito al Trento Rugby. I ragazzi, anche se sapevano che la sfida era segnata hanno onorato fino in fondo l’impegno giocando ugualmente e hanno cercato di disputare una gara vera. La partita ha permesso al mio gruppo un ulteriore step in avanti.

Giocando in dodici si sono creati dei grandi spazi e la conseguente difficoltà nel cercare di coprirli da parte di chi difendeva. Questo ha permesso una più semplice comprensione del gioco nell’alternanza del gioco alla mano con il gioco al piede. Questo è il grande lavoro che stiamo cercando di sviluppare, cercando di rendere coscienti i ragazzi delle alternative di gioco e come sfruttarle. 

Le due partite finora affrontate ci hanno permesso di focalizzare il lavoro tecnico sulle principali problematiche del gruppo e i ragazzi hanno reagito nel miglior modo possibile. Avevamo richiesto continuità sull’approccio alla partita e i ragazzi lo hanno riproposto in modo esemplare, segno di grande maturità’.

Per la cronaca il risultato finale è stato di 51 a 7 per i Galletti gialloblù.

Sono scesi in campo: Giovanni Rosso, Mattia Baccaro, Tommaso Grendene, Gabriele Ferrari, Andrea Navarri, Edoardo Cobianco, Nicolò Malaman, Matteo Ferrari, Andrea Gavioli, Luca Cattabriga, Filippo Bianchini, Riccardo Burini, Matteo Castioni, Nicola Paudice, Manuel Lodi, Tommaso Mazzetti, Daniel Targa, Alessandro Brunelli, Riccardo Merlo, Mattia Franzoso e Andrea Bergamini.

Il pomeriggio prima la formazione Under 15 del Rugby Frassinelle è scesa in campo a Selvazzano affrontando il Patavium Rugby. I ragazzi allenati da Mirco Visentin, Paolo Sturaro e Dario Bernardinello erano chiamati a riscattare la prova opaca della settimana prima.

Fin dal primo minuto hanno cercato di imporre il loro gioco, occupando in modo ordinato tutto il campo e mettendo pressione agli avversari. I giovani Galletti gialloblù, nonostante l’enorme possesso di palla alla fine della prima frazione di gioco sono riusciti a marcare soltanto due mete.

Al rientro dall’intervallo, i ragazzi polesani rientravano in campo maggiormente convinti delle loro possibilità riuscendo a chiudere definitivamente l’incontro e dando modo agli allenatori del Rugby Frassinelle di fare giocare tutti i ragazzi in distinta. Il risultato finale è stato di 25 a 12 per il Frassinelle.

A fine gara l’allenatore Mirko Visentin era moderatamene soddisfatto: ‘Oggi i miei ragazzi hanno fatto qualche passo in avanti sulla disciplina però devono cercare di essere più concreti finalizzando meglio tutto il lavoro che fanno durante la partita.

Devo fare un elogio ai miei mediani Andrea Ghirardi e Mattia Agostini che assieme all’estremo Marcello Agostini hanno dato la carica ai compagni mettendosi positivamente in evidenza.’

Sono scesi in campo: Marcello Agostini, Maicol Gorzoni, Alberto Calzavarini, Matteo Lucchetta, Marco Lucchetta, Mattia Agostini, Andrea Ghirardi, Gianluca Cecchinello, Giorgio Franceschetti, Daniel Salvan, Pietro Melissari, Tommaso Rossi e Tommaso Mattiello.

Sono subentrati: Alessandro Bonfà, Braian Dupi, Pietro Felloni, Andrea Zennaro, Alessandro Fabbri, Edoardo Finetti, Erik Gagliardo, Damiano Costa e Federico Astolfi.

C.S.



Articoli correlati