Home » Artistico, PATTINAGGIO

L’Olimpica Skaters brilla a Misano Adriatico

10 Ottobre 2021 Stampa articolo

MISANO ADRIATICO (Rimini) – La rassegna nazionale, che annualmente si svolge a Misano Adriatico fra la fine di agosto e l’inizio di settembre, rappresenta il primo appuntamento stagionale dell’attività agonistica per tutto il movimento italiano del pattinaggio artistico a rotelle.

Anche in questa edizione 2021 la manifestazione, ottimamente organizzata dall’AICS, è stata calendarizzata nell’arco di più settimane al fine di garantire il rispetto delle norme sanitarie; le misure messe in atto dagli organizzatori hanno permesso agli addetti ai lavori e al pubblico una fruibilità ottimale degli spazi secondo la suddivisione delle varie categorie in gara.

Molto apprezzata la diretta streaming, disponibile su canale dedicato, che ha reso possibile la visione a chi non ha potuto essere presente presso il Palazzetto dello Sport di Misano Adriatico.

L’Olimpica Skaters Rovigo si è presentata ai nastri di partenza con ben 30 atlete/i distribuite/i in 20 diverse categorie: Livia Cappellari, Giulia Manfrin, Giulia Crozzoletto, Riccardo e Martina Nale, Alessia Berto, Thomas Lauri, Sara e Davide Manfrotto, Lucia Cappellari, Sofia La Terza, Felicia Da Re, Vittoria Braga, Vittoria Aldrovandi, Francesca Brancalion, Crystel Spigolon, Lucrezia Zanirato, Elena Bertazzo, Greta Fozzato, Laura Bassin, Sofia Rossi, Irene Genesini, Noemi Previato, Angelica Aldrovandi, Lavinia Zivio, Valentina Gianesella, Linda Gregnanin, Sara Rossi, Aurora Cuzzola, Iris Marongiu, Mia Fonso, Margherita Fiore.

L’elevato numero di atleti portati in gara a Misano testimonia la qualità del lavoro svolto nell’ultimo anno, pur nelle condizioni generali in cui continuiamo a vivere.

Molto evidente in tutti i partecipanti l’emozione del primo impegno stagionale che giunge proprio al termine del periodo estivo durante il quale non è facile affinare a dovere la preparazione.

Di assoluto spessore i risultati conseguiti dal sodalizio rodigino: Alessia Berto porta a casa un eccezionale titolo nazionale nella categoria Special G.3, brillando nella propria gara conclusa con un punteggio molto elevato; Crystel Spigolon e Giulia Crozzoletto si posizionano ai piedi del podio con quest’ultima atleta che manca il terzo posto di soli 20 centesimi al termine di un’esibizione ricca di contenuti tecnici; Lucia Cappellari e Sofia La Terza portano a casa un ottimo 5^ posto mentre Noemi Previato ottiene la 6^ piazza nella propria gara.

Eccezionale tripletta d’oro per le coppie rodigine composte da Martina e Riccardo Nale, Alessia Berto e Thomas Lauri, Sara e Davide Manfrotto.

Come testimoniato dalle allenatrici Tiziana Gasparetto, Marika Zanforlin, Alessia Zanaga e Giulia Bortoloni, sempre presenti nelle giornate di gara, il livello complessivo della competizione si è attestato su valori considerevoli, motivo per il quale i risultati ottenuti sono stati lusinghieri e costituiscono, in generale, una crescita di tutte gli atleti/e impegnati nella sezione agonismo della società. Inoltre, il particolare contesto di fine estate, in cui si svolge la gara ed il luogo che la ospita, ne rendono veramente gradevole e stimolante la partecipazione.

All’appuntamento nazionale di Misano hanno partecipato ben 185 società provenienti da tutto il Paese con l’Olimpica Skaters Rovigo che si posiziona al 19° posto assoluto della classifica generale.

Il Presidente della società Diego Brunizzo, accompagnato dal Consiglio Direttivo, ha voluto festeggiare gli atleti impegnati al Campionato Nazionale AICS durante un piacevole momento conviviale al Pattinodromo “A. Ponzetti”, al quale hanno partecipato familiari, amici e simpatizzanti; l’occasione, sempre nel completo rispetto dei protocolli sanitari, è stata propizia per un costruttivo momento di confronto e per comunicare le iniziative della società per la nuova stagione 2021-2022, che si auspica possa, innanzitutto, rivedere una piena e totale ripresa dell’attività promozionale ed agonistica.

C.S.



Articoli correlati