Home » VOLLEY

Partito il corso allenatori Fipav

2 Ottobre 2021 Stampa articolo

ROVIGO – Con il corso di allievo allenatore ripartono i corsi della Fipav Rovigo dedicati all’abilitazione di nuove figure tecniche. Sono 11 i partecipanti che si sono presentati venerdì sera in viale Porta Adige, nella sede Fipav sopra il centro commerciale “Aliper”, per seguire la prima lezione di Alberto Maria Nicoli. E per i corsisti è arrivata subito una gradita sorpresa: oltre al kit di benvenuto, il comitato provinciale regalerà il libro “Allievo allenatore – primo livello giovanile”, scritto dal tecnico azzurro Marco Mencarelli e offrirà la possibilità di iscriversi a costo ridotto al corso per l’abilitazione all’uso del defibrillatore.

Il corso prevede 23 moduli divisi tra la parte pratica sul campo e la teoria, per cui è stata invece confermata la formula webinar online. Le lezioni termineranno a dicembre con l’esame finale: gli esercizi dimostrativi e la parte pratica sono stati raggruppati in tre weekend. L’abilitazione consente di svolgere l’attività tecnica di primo allenatore in Seconda e Terza divisione e nei campionati di categoria in società partecipanti come massimo campionato alla serie D, e di vice-allenatore in Prima, Seconda e Terza divisione nelle società fino alla B.

La presidente Fipav Rovigo, Natascia Vianello, si sofferma sull’importanza della stagione 2021-2022: “Abbiamo spiegato ai partecipanti come si svilupperà il corso e siamo felici di ripartire dal vivo, per investire sulla formazione dei nuovi tecnici. Ci saranno tanti appuntamenti nell’annata agonistica, tra questi il corso per smart coach, la nuova figura tecnica del settore Volley S3 che comprende le fasce di età dai 6 ai 12 anni, mentre a gennaio partiremo con il corso di Allenatore di primo grado che terminerà a marzo”.

Le lezioni per gli aspiranti allievo allenatori sono affidate a cinque figure estremamente conosciute della pallavolo polesana: Diego Gardina ex ufficiale di gara in B1, consigliere Fipav Rovigo e docente regionale UdG Fipav; Federico Grigolato insegnante di educazione fisica, coach di terzo grado e formatore esperto Fipav Rovigo; il massofisioterapista Luciano Manfredini; Patrizio Marzola professore di educazione fisica, docente federale e allenatore in forza al Futurvolley Altopolesine; Alberto Maria Nicoli insegnante di educazione fisica, tecnico di terzo grado e docente federale Fipav. Tra i temi affrontati venerdì, durante l’approfondita spiegazione di Nicoli, si è parlato della classificazione metodologica e strutturale della pallavolo tra le varie discipline sportive.

La prossima lezione, che sarà online, si terrà giovedì 7 ottobre.

C.S.



Articoli correlati