Home » CANOA

Pioggia di medaglie per il Gruppo Canoe Polesine

27 Settembre 2021 Stampa articolo

MUSILE DI PIAVE (Venezia) – Domenica al parco fluviale di Musile di Piave organizzati dal locale Canoa Club San Donà si sono svolte le gare regionali venete per gli Under 14 sulle distanze dei 200mt per la categoria Allievi A e 2000mt per Allievi B e Cadetti.

I giovani del Gruppo Canoe Polesine di Rovigo confermano la scia di successi delle precedenti competizioni con un’altra folgorante trasferta con la quale arricchiscono il bottino stagionale con altri cinque ori, due argenti e due bronzi.

Procedendo in ordine di categoria tra gli allievi A, impegnati sulla distanza dei 200mt, troviamo nel singolo maschile lo splendido oro di Marco Bergo nella prima serie ed il bronzo di Leonardo Salvà nella seconda serie. 

Luca Altieri chiude la sua fatica in quinta posizione ma con un ottimo miglioramento del suo tempo personale.  Al femminile Glenda Simonetta nel K1 conquista un altro oro nella sua lunga scia di vittorie stagionali e non offre scampo alle avversarie dominando la sua gara con un distacco notevole ed un tempo di due secondi più basso rispetto ai suoi migliori colleghi maschi.  

Nella stessa gara Emily Tanieli è quarta e sfiora il podio per un solo secondo.   Il secondo oro al femminile arriva per questa categoria dalla coppia di Emma Capuzzo e Sofia Rizzo che vincono con un bellissimo primato cronometrico personale.

Nelle gare di fondo sui 2000mt per la categoria Allievi B femminile la bravissima Anna Munerato, non si smentisce e conquista un’altra medaglia d’oro in una gara molto impegnativa per le numerose concorrenti in gara.

Tra i maschi grandi soddisfazioni per la prestigiosa imbarcazione del K4 con Filippo Fiocchi, Matteo Bressan, Filippo Baracco e Samuele Zennaro che vincono l’argento a pochissimi secondi dall’oro. 

Nella gara del doppio con due equipaggi schierati i polesani conquistano due medaglie rispettivamente d’argento e di bronzo con le coppie di Giulio Bolognini con Elia Altieri e Diego Trambaiolo con Nicola Mancini che tagliano il traguardo a un secondo l’uno dall’altro e a ridosso dell’equipaggio vincitore della regata.  

Infine, tra i cadetti troviamo la bravissima Sofia Bergo che ha messo al collo una bellissima medaglia d’oro, la prima della stagione per lei a conferma degli importanti miglioramenti frutto del suo impegno e lavoro quotidiano.

Bravissimo anche Marco Mabea tra i Cadetti B che, chiudendo la sua prestazione in quinta posizione, scalando le classifiche rispetto alle prime gare di stagione e vince la sua medaglia per la caparbietà impegno sportivo.

C.S.



Articoli correlati