Home » Rugby giovanile

Rugby Frassinelle: galletti in erba

L’attività del minirugby del Frassinelle è iniziata con tanto entusiasmo lo scorso 7 settembre
24 Settembre 2021 Stampa articolo

FRASSINELLE (Rovigo) – 

Nonostante i problemi legati al Covid, che dalla primavera del 2020 hanno precluso alla società gialloblù di fare la consueta attività di promozione, in queste categorie sono ben 30 i piccoli atleti, tra cui anche 4 bambine, che hanno deciso di venire al campo e provare ad iniziare a praticare il gioco del rugby.

Il ringraziamento va anche a tutte le famiglie dei bambini di queste categorie che hanno deciso di affidare i loro ‘campioncini in erba’ alle educatrici della società polesana, consapevoli che al campo hanno la possibilità di iniziare ad apprendere questo sport attraverso giochi divertenti in cui iniziano a provare e sviluppare la propria abilità motoria come per esempio passare la palla, prenderla al volo, correre, muoversi nello spazio e molto altro tra cui anche lo stare insieme scoprendo nuove amicizie!

A fine giornata stanche ma entusiaste le educatrici dell’Under 5 Elisa Savoia e Giorgia Menegatti: ‘E’ veramente bello, appagante e divertente vedere come i bambini riescono, giocando tutti assieme, a superare le proprie piccole difficoltà, e a scoprire giorno per giorno qualcosa di nuovo eseguendo dei semplicissimi esercizi anche senza la palla. Questi piccoli rugbisti ci impegnano veramente tanto nell’ora di allenamento al campo, ma il loro entusiasmo è decisamente contagioso.

Siamo rimaste sorprese di come in pochi giorni i bambini che hanno deciso di frequentare il campo di Frassinelle sono aumentati dagli 8 previsti al primo allenamento ai 12 presenti in questi ultimi giorni di settembre. Non vediamo l’ora di fare insieme a loro il primo Raggruppamento per esplorare come squadra le emozioni e scoprire la novità di trovarsi per la prima volta in una grande manifestazione con tanti bambini di altre società

Non tanto diverso anche il pensiero delle educatrici dell’Under 7 Angela Casali Gabriella Bianchini e Barbara Brugnoli: “E’ veramente bello vedere come quasi tutti i bambini dello scorso anno abbiano deciso di proseguire la loro avventura con il Rugby Frassinelle e quanti nuovi se ne sono aggiunti pur non avendo fatto iniziative di reclutamento ma solo grazie al passaparola dei genitori contenti che sponsorizzano il lavoro della Società.

Questo ci gratifica molto e ci responsabilizza ancora di più. Si vede già come tra loro si stiano instaurando delle belle amicizie anche se a volte eccedono in vivacità, ma questo fa parte sia del loro ruolo di bambini e del nostro ruolo di educatrici nel cercare di dare dei giusti insegnamenti. Speriamo che riescano a fare quest’anno i loro Raggruppamenti di categoria, sarebbe il giusto riconoscimento della loro passione e costanza nell’essere sempre venuti al campo sia lo scorso anno che in questa nuova stagione 2021/22.”

C.S.



Articoli correlati