Home » BASEBALL

Riuscitissima 14esima edizione della Baseball Night

4 Settembre 2021 Stampa articolo
ROVIGO – Location diversa ma solito sorprendente risultato. La 14esima edizione della “Baseball Night” andata in scena ieri sera è stata un vero successo. Dopo un anno di pausa dovuto all’emergenza pandemica, il grande evento di marketing sportivo del Baseball Softball Club Rovigo è stato riproposto nello spazio antistante al diamante di via Vittorio Veneto, quartier generale della società rossoblù. Una sorta di ritorno a casa dopo tante edizioni sul “liston” di piazza Vittorio Emanuele II.
 
Il Baseball Night, seppur con le restrizioni imposte dalla normativa vigente che ha impedito di poter contare su un afflusso di massa si è confermato l’evento che ormai è entrato nella tradizione cittadina di fine estate facendosi spazio nel cuore dei rodigini, non solo appassionati del batti e corri. Fulcro della “Baseball Night” ancora una volta i Tanto Par Ridare, apprezzatissimo gruppo comico che negli anni ha legato il suo nome alla manifestazione in modo quasi indissolubile e che quest’anno ha proposto lo spettacolo inserito nello “Smascherati Tour 2021”.

La serata si è aperta con la passerella delle 13 formazioni del Baseball Softball Club Rovigo. Sul palco atleti di ogni età che anche in questa stagione hanno portato in alto i colori rossoblù cogliendo ottimi risultati nei rispettivi campionati. Dietro alle Serie A di baseball, che proprio oggi si giocherà la permanenza nella massima serie nazionale a Bolzano, e la Serie A2 di softball, reduce da un buon campionato chiuso a metà classifica, c’è infatti un nutrito vivaio che scalpita e che puntualmente porta squadre ai playoff nazionali: ben quattro quelle che quest’anno hanno raggiunto le fasi finali dei campionati.
 
Grande l‘orgoglio del presidente Alessandro Boniolo che dal palco ha ricordato gli sforzi del Baseball Softball Club Rovigo per offrire alle tante famiglie rodigine un ambiente sano e sicuro in cui bambini e ragazzi possono crescere e migliorarsi coltivando i più sani valori dello sport. Valori trasmessi anche grazie all’ennesima riuscita edizione del “Summer Camp”, l’animazione estiva rossoblù che anche questa estate ha chiamato a raccolta circa 130 bambini e ragazzi.

Tante risate e applausi scroscianti per i numerosi personaggi portati sul palco dai Tanto Par Ridere. Nell’intervallo dello spettacolo spazio anche alle autorità e sponsor invitati alla “Baseball Night”. L’assessore allo sport Erika Alberghini ha portato i saluti dell’amministrazione comunale: “Ammiriamo ogni volta gli sforzi che fate per portare avanti un progetto sportivo importante e ogni volta che potremo saremo ben felici di poter supportare la vostra attività.”.
 
Grazie a Valentina Borella dell’Unione italiana ciechi è stato ricordato il grande impegno profuso dal Baseball Softball Club Rovigo per la nascita di un movimento rodigino del baseball per non vedenti, che ha portato alla storica iscrizione di una formazione al massimo campionato nazionale in collaborazione con gli amici dello Staranzano.
“Abbiamo una visione comune per fare una cosa grande – ha commentato Valentina Borella – Lo meritano i ragazzi che si sono impegnati finora e soprattutto quelli che si renderanno disponibili nei prossimi progetti che sono stati attivati”.

Ampia anche la parentesi dedicata agli sponsor con la sorpresa della premiazione di Giannino Bagatin, ex funzionario dell’impiantistica sportiva del Comune di Rovigo. Anche in questa stagione diverse le aziende che hanno supportato il Baseball Softball Club Rovigo. Ad iniziare da Itas Mutua, che ormai da molti anni sostiene i progetti rossoblù e che ha dato il proprio contributo anche alla realizzazione di questa 14esima “Baseball Night”. E poi gli altri main sponsor come Adriatic Lng, Elite Division, BJ Master, Solmec e Centro Formazione Innovazione.
 
Presente alla serata anche AsmSet, rappresentata dalla presidente Manuela Nissotti. “E’ un ringraziamento che ci dobbiamo fare a vicenda – ha dichiarato il presidente di Asm Set -. Entrambi lavoriamo per il territorio e per i cittadini di Rovigo e non solo”. Presenti anche Luca Bedendo per Bedendo Prefabbricati, Serena Nicoli per Conad, l’Avis Rovigo, Bruno Candita per Banca Veneto Centrale, Paolo Astolfi dell’omonima azienda, David Gazzieri di Arc e Sergio davide Rossi dell’associazione Bandiera Gialla.

C.S.



Articoli correlati