Home » Corsa, PATTINAGGIO

Skating Club Rovigo terzo a Scaltenigo

Campi primo allo “Skate the ring”, maratona internazionale di Salzburgring.
1 Settembre 2021 Stampa articolo

ROVIGO – Riaperto il calendario agonistico domenica 29 agosto con ottimi risultati da parte dello Skating Club Rovigo. Di scena a Scaltenigo la quinta tappa della Coppa Italia GPG che ha scaldato i motori in vista di domenica prossima proprio al Pattinodromo delle Rose con la trentacinquesima edizione del Memorial Arturo Ponzetti.

Un brillante terzo posto di squadra ha portato sugli allori le prestazioni verdeblù dietro solo ai Pattinatori Spinea, seconda, e la squadra di casa, GS Scaltenigo, prima. Al mattino sono decollate le competizioni delle categorie Giovanissimi ed Esordienti accompagnati dall’allenatrice Giada Giandoso con come sempre due gare a disposizione, tra destrezza ed in linea.

Nei giovanissimi hanno partecipato Davide Zambon, Nicolò Fagan, Wissal Agdid ed Ilenia Libanore, mentre negli esordienti Alberto Bragioto, secondo in classifica combinata, Sebastiano Schiesaro, Nadir Agdid, Gianmaria Bergamin ed Anna Vallin. Nel pomeriggio è stato il turno delle categorie maggiori, accompagnate da Filippo Mirandola.

Partenza con i ragazzi 12 quindi scesi in pista Andrea Formaggio, Ester Fagan, Giorgia Gresele ed Isabel Dobreva. Salendo di età, ecco Jacopo Murciano, ancora risentito dell’infortunio al ginocchio, Alice Padoan, Andrea Celeste Murciano, Elena Ponzetto quest’ultime ben destreggiate nei 5.000 metri ad eliminazione. Tocco di novità dalle categorie Allievi ai Senior che hanno affrontato una nuova tipologia di gara, i 1.000 metri sprint ad eliminazione.

Ed è proprio in questa opportunità che Emma Trovò e Irene Bragioto hanno conquistato rispettivamente un oro ed un argento per poi salire nuovamente sul podio nei 5.000 metri ad eliminazione con un argento ed un bronzo. Chiudono infine le prestazioni di Michele Rizzo ed Alberto Ponzetto, quest’ultimo inserito nelle stesse batterie di Junior e Senior.

 “È stata una ripresa per tutti dalle vacanze – commenta Filippo Mirandola – con una buona la prestazione di squadra generica come testimonia il risultato finale. Buone prestazioni che con un pizzico di grinta in più avrebbero permesso ancora risultati maggiori. Domenica prossima ci sarà l’occasione di poter far ancora meglio”.

Sull’altro fronte, sempre domenica 29 agosto all’autodromo del Salzburgring di Salisburgo si è svolta la nuova edizione dello “Skate the ring”, maratona internazionale valevole come terza tappa della coppa di Germania. Protagonista assoluto Paolo Campi che è ritornato anche lui dopo una sosta forzata sulle otto ruote con subito riconquistata la possenza e centrando il titolo.

Competizione condotta interamente con pista bagnata e temperatura rigida ma nulla ha fermato l’atleta dello Skating Club Rovigo che ha chiuso in testa precedendo il modenese Panini ed il veronese Bertasini al termine di una lunga volata.

Appuntamento, dunque, a domenica prossima 5 settembre al Pattinodromo delle Rose di Rovigo. Per seguire tutte le attività dello Skating Club Rovigo è possibile consultare il sito www.skatingclubrovigo.it oppure le pagine social Skating Club Rovigo sia su facebook che su instagram, mentre tutte le informazioni del Memorial Ponzetti possono essere reperite sull’apposita pagina facebook Memorial Nazionale Ponzetti.

C.S.



Articoli correlati