Home » BASEBALL, Campionato Europeo

L’Italia supera l’esame d’inglese

Gli Azzurri si regalano la semifinale con la Germania all’europeo U23
27 Agosto 2021 Stampa articolo

L’Italia supera  a pieni voti l’esame d’inglese e per la semifinale di venerdì pesca la Germania, dopo aver vinto a punteggio pieno il girone A. Giovedì sera al Gavagnin-Nocini, nell’ultimo impegno eliminatorio degli Europei under 23, la nazionale di Alberto D’Auria ha fatto un sol boccone della Gran Bretagna (11-1 al 5°) con una prestazione davvero concreta, toccando duro i pitcher avversari al momento giusto e fermando il line-up avversario con le traiettorie di Mattia Sireus, l’unico tra i venti moschettieri di Alberto D’Auria a giocare in serie B (indossa la maglia del Bsc Grosseto e ha il miglior record del torneo, 9-0, 0.45mpgl).

Il duello con gli inglesi è durato praticamente un inning, il primo. Un’incredibile serie di basi ball, sei, del lanciatore partente Chris Messer, rimasto sul monte 29 minuti e 50 lanci, ha consentito agli azzurri di segnare subito due punti senza colpo ferire ed uno sulla volata di sacrificio di Gamberini. Con l’ingresso del rilievo Liam Sabiston le segnature azzurre nell’inning d’apertura sono diventate sei grazie al gran doppio di Tommaso Battioni che ha svuotato le basi.

Il partente Sireus ha dominato i battitori britannici, anche se nel secondo attacco tre errori difensivi lo costringono a subire l’unico punto della sua bella partita. 

L’Italia al terzo attacco allunga sull’8-1. Servidei viene mandato in base per ball, va in seconda sulla valida di Monello e segna sul singolo di Riccardo Flisi. Un lancio pazzo porta a punto anche Monello. Già al quarto tentativo la nazionale italiana ha raggiunto i dieci punti di vantaggio, per merito delle valide di Monti (doppio), Gamberini, Giarola su Sabiston.

Sceso Sireus dopo tre inning, con appena due valide subite e ben sei eliminazioni in 59 lanci (37 strike), il pitching coach Rolando Cretis ha chiamato sulla collinetta Francesco Bonvini della Crocetta Parma e Federico Virgadaula del Brescia, che hanno tenuto a zero la Gran Bretagna, permettendo all’Italia di chiudere il match al 5° per manifesta superiorità. 

Domani la rassegna continentale in svolgimento in Veneto entrerà nel vivo, con le rivali di sempre, Italia e Olanda, che nelle semifinali cercheranno di conquistare un’inedita finale nella categoria under 23, anche se Germania e Gran Bretagna in questi giorni hanno mostrato buone qualità.  

IL TABELLINO DI GRAN BRETAGNA-ITALIA

https://www.wbsceurope.org/en/events/2021-u-23-european-baseball-championship/schedule-and-results/box-score/83870

I risultati della 3ª giornata. 

Gir. A: Rep. Ceca-Francia 7-5,  Gran Bretagna-Italia 1-11(5°)

Class.: Italia 1000 (3-0); Gran Bretagna 667 (2-1); Rep. Ceca 333 (1-2); Francia 0 (0-3).

Gir. B:  Olanda-Ucraina 10-0 (6°), Germania-Belgio 10-2.

Class.: Olanda 1000 (3-0); Germania 667 (2-1); Belgio 333 (1-2); Ucraina 0 (0-3).

Venerdì: a San Martino Buon Albergo, ore 10 Belgio-Francia; ore 15 semifinale Olanda-Gran Bretagna (diretta su sportdipiu.net); a Verona ore 15,30  Ucraina-Rep. Ceca, ore 20,30 semifinale Italia-Germania (diretta su Fibs TV).

C.S.



Articoli correlati