Home » Serie A2, Softball

Le ragazze rossoblù chiudono la Serie A2 a Pianoro

27 Agosto 2021 Stampa articolo

ROVIGO – Ultime due gare per le ragazze del Baseball Softball Club Rovigo nel campionato nazionale di Serie A2 di softball. Domani a Pianoro le rossoblù affronteranno la Fortitudo nella doppia sfida che chiude il girone B. Il torneo non ha più molto da dire per le polesane in termini di classifica: l’attuale quinta piazza consente di stare sufficientemente lontani dalle rischiose retrovie.

Ma gli stimoli non mancano per il roster allenato da Adriano Morabito, chiamato soprattutto a una prova di riscatto dopo il doppio passo falso casalingo contro la Castionese della scorsa settimana.

Rovigo vuole chiudere al meglio la sua stagione. Un percorso comunque positivo, che ha permesso di alimentare la crescita delle tante giovani atlete rossoblù che nelle prossime stagioni formeranno il telaio di una squadra che, si spera, possa puntare anche a una qualificazione ai playoff.

Per congedarsi col sorriso occorre superare una Fortitudo imbottita di giovani talentuose, alcune compagne di squadra delle rossoblù Bolognini e Borracelli nella nazionale Under 18.

Ma le soddisfazioni per il softball rodigino non arrivano solo dalla squadra Seniores. Nel mese di settembre ben tre formazioni giovanili rossoblù sono attese ai playoff di categoria. Un risultato straordinario che pone il Baseball Softball Club Rovigo ai vertici nazionali del movimento. Si parte il 5 settembre sul diamante di via Vittorio Veneto con la sfida di semifinale tra l’Under13 rossoblù e le pari età di Parma. L’11 settembre inizieranno anche i playoff dell’Under15 rodigina, mentre il giorno successivo toccherà all’Under18.

C.S.



Articoli correlati