Home » Rafting

Open Day Redskins Verona, riparte la giovanile

8 Luglio 2021 Stampa articolo

VERONA – L’Open Day Redskins Verona apre ufficialmente le attività del Settore Giovanile in vista dei campionati tackle autunnali. Fissato per sabato 10 luglio, dalle 16:30 alle 18:30 presso il Centro sportivo Europa, questo primo incontro conoscitivo con le “nuove leve”: ragazzi e ragazze dagli 11 anni in su pronti a mettersi in gioco col football americano.

Dopo una prima fase di registrazione e l’esposizione dei protocolli covid da rispettare, i ragazzi potranno vivere l’esperienza del football americano a 360°: attraverso circuiti di gioco a tempo, si potranno testare le capacità e le attitudini necessarie a ricoprire i ruoli di difesa, attacco, linea e special team. In un tempo dedicato prima di tutto al divertimento, il Coaching Staff avrà l’opportunità di valutare e consigliare il ruolo più adatto ad ogni candidato che vorrà continuare a giocare con i Redskins Verona.

Fidaf: nuovi campionati giovanili tackle

Tante le novità che la Federazione ha in serbo per il settore giovanile presentate nel comunicato federale del 14 maggio: “Il prossimo autunno, scenderanno in campo con casco e paraspalle gli atleti della categoria Under 12 (maschi nati negli anni 2009/2010/2011 e femmine nate negli anni 2008/2009/2010/2011) per il Torneo Propaganda, in modalità Fivemen.

Il Campionato Nazionale Under 15 si giocherà a 7 e vedrà gareggiare gli atleti nati nel 2006/2007/2008 (maschi) e 2005/2006/2007/2008 (femmine).

Il Campionato Nazionale Under 18 sarà a 9 giocatori, riservato solo al settore maschile e riguarderà atleti nati negli anni 2003/2004/2005.

Grande novità, la Coppa Italia, anch’essa vero e proprio Campionato Nazionale (maschile) riservato ai nati nel 2000/2001/2002 e a tutti gli atleti nati prima del 2000 ma per i quali il 2021 rappresenti il primo o secondo anno di tesseramento FIDAF. Anche la Coppa Italia si giocherà in modalità Ninemen e darà dunque la possibilità di confrontarsi sul campo a tanti giovani e rookie, appassionati di questo sport, prima dell’avvio, in primavera, dei campionati senior”

Una programmazione che apre ad un ventaglio di azione molto ampio, dando l’opportunità anche ai nuovi atleti sopra i vent’anni, di sperimentare il gioco tackle in vista del campionato primaverile categoria senior.

Il progetto giovanile Redskins Verona

Le nuove direttive federali hanno portato una ventata di freschezza ed entusiasmo nella Tribù. Si intravede, all’orizzonte, l’opportunità di essere iscritti in più di un campionato giovanile. Tanto dipenderà dalle fasce di età che verranno riscontrate dopo il tesseramento ufficiale.

Foto Paolo Brutti Under 20 Redskins Verona

Il presidente Moreno Fabbrica racconta: «Da sempre i Redskins Verona sono orientati alla conoscenza e alla pratica del football americano in tutto il territorio scaligero. Se dopo quarant’anni siamo ancora attivi, lo dobbiamo alla forte volontà di accogliere e formare i nostri ragazzi a partire dal territorio di appartenenza. Il passo più naturale e successivo, poi, è quello di farli divertire e crescere con l’esperienza, sia essa 100% Redskins, o in collaborazione con altre società per permettere ai ragazzi di giocare. Ci auguriamo che l’Open Day possa portare al campo tante nuove leve, per avere un maggior spazio di azione»

Nuove promesse del football americano, dunque, senza dimenticare il progetto Squaw. Il Coordinatore delle giovanili Cundari, infatti, aggiunge: «Siamo molto contenti del lavoro svolto fino ad ora, ma data la nascita di ulteriori categorie giovanili e la Coppa Italia, vorremmo provare ad ampliare il ventaglio di offerta a tutti i ragazzi, giovani e meno giovani, che vogliono avvicinarsi al nostro meraviglioso sport. Ci piacerebbe anche riportare stabilmente il football femminile a Verona, con il progetto Squaw. Al momento le nostre atlete sono in prestito ad altre società sportive, ma la volontà di ricostituire una squadra femminile scaligera è tanta. Speriamo dunque di poter accogliere all’Open Day nuove ragazze pronte per una fantastica avventura sportiva».

C.S.



Articoli correlati