Home » ATLETICA

Discobolo Atletica quarta ai regionali prove multiple

8 Luglio 2021 Stampa articolo

MONTEBELLUNA (Treviso) – Grande impresa delle cadette della Discobolo Atletica Rovigo e risultato storico per tutta l’atletica targata Rovigo, mai giunta a questo traguardo: quarto posto nel campionato regionale di società di prove multiple!

La piccola compagine rodigina, come Davide contro Golia, prima era riuscita incredibilmente a qualificarsi per la fase regionale, alla quale erano ammesse solo le migliori dieci società Venete, poi ha confermato tutto il suo valore, con un sensazionale quarto posto, premiato con tanto di trofeo.

La pagina storica è stata scritta dalle cosiddette wonder babies, Elena Crepaldi, Chiara Arcidiacono, Anna Martinelli e Ilaria Nezzo, che nelle cinque gare del pentathlon hanno saputo ottenere punteggi molto alti, tanto da chiudere con oltre 9000 punti.

Una gara durissima che ha costretto le giovani atlete a cinque gare in neanche 24 ore, affrontate con grande determinazione, spirito di squadra e sostegno reciproco nei vari momenti difficili che il pentathlon inevitabilmente comporta.

Nello specifico, risultati eccellenti negli 80 hs di Chiara Arcidiacono, nel lungo di tutte e quattro le atlete (tutte con miglioramento del personale), nel giavellotto di Chiara Arcidiacono ed Elena Crepaldi e ancora di Elena Crepaldi che nei 600 metri ha fermato il cronometro a 1’42.7.

Tutte queste eccellenti prestazioni hanno reso possibile per la Discobolo salire sul podio a fianco di società blasonate e di grande tradizione come CSI Atletica Vicenza e Fiamme Oro, ulteriore riprova di come il lavoro e l’impegno costante premino sempre.

Prime prove multiple anche per la categoria ragazzi nelle varie specialità e nella staffetta svedese. Buoni risultati anche per loro, sia ad Abano che a Grumulo delle Abbadesse.

La Discobolo, con questi risultati ha tenuto alto il nome dell’intera atletica rodigina

C.S.



Articoli correlati