Home » BASEBALL, Serie A, Serie A2, Softball

L’Itas Mutua Rovigo inizia la “Poule salvezza”

La serie A di baseball va in trasferta a Castelfranco Veneto, le Girl ospitano Massa
3 Luglio 2021 Stampa articolo

ROVIGO – Scatta domenica la seconda fase del campionato di Serie A di baseball. L’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo è reduce dal secondo posto nel Girone E, dietro la corazzata Macerata, unica promossa alla Poule scudetto. Un risultato incoraggiante in vista delle sfide che nelle prossime settimane metteranno in palio la permanenza nella massima serie, unico e solo obiettivo dei rossoblù in questa storica prima stagione ai vertici del batti e corri nazionale.

I ragazzi del coach Soto Diaz sono stati inseriti nel Girone B della Poule salvezza: se la vedranno con Metalco Dragons Castelfranco Veneto, Bolzano, Cervignano, New Black Panthers di Ronchi dei Legionari e Tecnovap Verona. Niente più trasferte in Emilia Romagna, dunque, la salvezza passerà attraverso confronti con squadre del Nord Est, alcune ben conosciute dai rossoblù. Si parte domenica facendo visita al Castelfranco Veneto, già affrontato in amichevole a inizio stagione: gara uno è in programma alle 11, gara due alle 15.30.

L’Itas Mutua affronterà la trasferta con piena fiducia, decisa a incamerare subito punti utili per allontanare subito quell’ultimo posto nel girone che vorrebbe dire retrocessione in Serie B. La permanenza nella massima serie sembra un risultato alla portata dei polesani, ma per centrarlo serviranno prestazioni solide e soprattutto continuità di risultati. Per i rossoblù c’è però un’emergenza lanciatori. Crepaldi, tenuto a riposo la scorsa settimana, non è nelle migliori condizioni e il suo impiego a Castelfranco Veneto è ancora un rebus.

Non saranno della partita anche i due giovani Lorenzo Taschin ed Enrico Buin, entrambi in ritiro con la Nazionale Under 18 in vista degli Europei in programma la prossima settimana. Ancora assente pure Lorenzo De Marchi. Anche Sandalo non è al meglio. Per completare le rotazioni al coach Soto Diaz non resta che chiedere uno sforzo a chi in passato ha avuto esperienza sul monte di lancio, come Rondina, Frigato, Ferrari e Gonzalez.

Continua anche il cammino delle ragazze del Baseball Softball Club Rovigo nel campionato di softball di Serie A2. Il roster allenato da Adriano Morabito, Cristina Pollato e Milena Poli domenica sarà impegnato sul diamante amico della Tassina contro le White Tigers Massa. All’andata in terra toscana finì in pareggio, ma questa volta le “Girls” rossoblù sono decise a far valere il fattore campo per intascare l’intera posta in palio e rilanciare la loro classifica dopo il passo falso dello scorso weekend contro la Fortitudo.

Per il campionato di baseball per ciechi lo Staranzano-Rovigo sarà impegnato proprio sul diamante di Staranzano contro la Fiorentina. 

C.S.



Articoli correlati