Home » Rugby giovanile, Under 16

Franchigia Polesine sconfitta dal Petrarca Padova

22 Giugno 2021 Stampa articolo

BADIA POLESINE (Rovigo) – Terza giornata di attività facoltativa promossa dal Comitato Regionale Veneto che ha visto impegnata, presso gli impianti di Badia Polesine, la formazione Under 16 della FTGI Rugby Polesine e i pari età del Petrarca Padova. Dopo le nette affermazioni nelle due sfide con il Patavium, i polesani non sono riusciti a confermarsi, cedendo con il punteggio di 28 a 59, realizzando comunque due mete per tempo.

La partenza era stata favorevole alla squadra che unisce le giovanili di Junior Rugby Badia e Rugby Frassinelle, con due marcature in apertura di Camellini e Bolognini. I padovani sono stati però abili a non disunirsi e a rispondere colpo su colpo, evidenziando un gioco veloce e organizzato, con passaggi rapidi e precisi potendo fare affidamento anche su una panchina più lunga che li aiutati nella gestione della gara visto anche il caldo che ha caratterizzato la giornata.

L’aggressività e la pressione messa dagli avversari hanno fatto perdere ai polesani le certezze nei collaudati meccanismi di gioco, facendo emergere poca lucidità, errori individuali e un nervosismo diffuso. Nel secondo tempo, a risultato ormai acquisito, i ragazzi si sono cimentati in sterili sfide individuali. Gli ultimi ad arrendersi sono stati Nicola Bolognini e capitan Gabriele Ferrari, che con pick and go furiosi sono riusciti a rendere il punteggio meno amaro.

I coach Younes Anouer e Luca Bonini, sotto la supervisione del responsabile tecnico del progetto Joe Van Niekerk, in settimana, oltre che lavorare su alcune situazioni di gioco dovranno intervenire anche in alcuni aspetti di gestione della gara, in attesa della sfida di ritorno a Padova per domenica 27 giugno. La stagione è stata lunga, resa difficile e complessa dall’emergenza sanitaria, e ora in un mese e mezzo i ragazzi hanno fatto cinque partite. Assenze e infortuni, unite a una certa stanchezza, si fanno sentire, ma ci si attende una reazione d’orgoglio.

Al termine della partita bellissimo terzo tempo tra le due squadre. I genitori dei ragazzi della Franchigia Polesine avevano deciso di festeggiare l’ultima partita in casa tutti insieme, con una bella grigliata di carne. Molti genitori del Petrarca, unitamente agli staff, si sono uniti, dando vita a una piacevole Terzo Tempo in puro stile rugby. A fine serata altra gradita sorpresa. Il coach Matteo Bellini, allenatore dei tre quarti polesani e prossimo a diventare padre per la prima volta, ha voluto ringraziare i ragazzi e le loro famiglie per la vicinanza, offrendo a tutti una gigantesca torta con l’immagine dei ragazzi.  

Mete: Camellini, Bolognini (2), Ferrari G.

Trasformazioni: Merlo (2/2), Ferraresi (2/2)

Sono scesi in campo: Riccardo Merlo, Tommaso Grendene, Diego Ferraresi, Riccardo Poltronieri, Lorenzo Ferrigato, Gianmarco Camellini, Yuri Toso, Matteo Ferrari, Tommaso Maragni, Gabriele Ferrari, Leonardo Costa, Lorenzo Danese, Nicola Bolognini, Davide Meloncelli, Manuel Lodi. Sono subentrati: Andrea Navarri, Tommaso Guarnieri, Nicolò Malaman, Andrea Bergamini, Leonardo Marangoni e Mattia Baccaro.

C.S.



Articoli correlati